Alfano rilancia proposte, ma la Marcegaglia lo zittisce: non sei al Governo

Angelino Alfano prosegue con il rinnovamento in casa Pdl, lanciando proposte per la crescita e per lo sviluppo del Paese ma Emma Marcegaglia lo ridimensiona: “E’ il segretario di un partito, non è organo di Governo”.

Angelino Alfano portavoce di Silvio Berlusconi? Il neo segretario del Pdl, dopo il richiamo di Emma Marcegaglia, sceglie di condire le proprie proposte con un prudente “Il Premier è d’accordo”. Solo Venerdì la Presidente di Confidustria aveva rimesso a posto Angelino Alfano delegittimando le sue parole in materia di riforme, Alfano allo stato attuale non avrebbe infatti alcun potere decisionale nelle politiche di Governo, da semplice segretario di partito non ha neanche diritto al voto in CDM, Parlamento o Senato.

E così Alfano torna a fare propaganda. A Catania il segretario del Pdl ha parlato di rinnovo della legge elettorale, rinunciando così alle liste blindate ma non al bipolarismo. Il siciliano ex Ministro della Giustizia rinuncia però a una posizione utopistica nei confronti dei suoi concittadini e ammette mesto: “senza Lega non si vince, se non regge l’asse Bossi-Berlusconi al Governo ci vanno Bersani, Di Pietro e Vendola”.

L’apertura alla riforma elettorale, secondo molti, è una conseguenza inevitabile. Se infatti la costituzione di un referendum per l’abrogazione di questa, il cui risultato sarà noto a breve, dovesse concretizzare la chiamata alle urne, il Pdl dovrebbe fare i conti con la quinta sconfitta contro la volontà popolare dopo il quartetto di Sì manifestato dagli italiani nel precedente referendum.

Nonostante tutto però Alfano non parla di fine anticipata della legislatura. Il segretario del Pdl continua a vedere il 2013 come traguardo dell’attuale maggioranza, valutando addirittura un rinnovo della candidatura a Premier di Silvio Berlusconi. Molto diversa la posizione del sindaco di Roma: per Alemanno la rottura con Berlusconi ormai è palese ed inevitabile, e chissà che non sia proprio lo stesso Alemanno ad aspirare alla poltrona di Presidente del Consiglio al termine dell’attuale legislatura.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Meglio gay che interista

Non si placano le polemiche scatenate dal sito listaouting e mentre qualcuno dei diretti interessati...

Chiudi