Ascoli, scossa di terremoto magnitudo 4 in piena notte – 5 dic h 02.18

Questa notte alle 2 inoltrate, quattro scosse di terremoto hanno svegliato il Picentino.

Un sisma, poi due, tre, quattro, nelle province di Teramo e Ascoli torna la paura da terremoto.

Un piccolo sciame

Ore 02.12: Primo rilevamento INGV, magnitudo 2.1, prof 26km, non avvertito dalla popolazione
Ore 02.18: Secondo sisma, più forte, magnitudo 4, avvertito dalla popolazione, anche nel teramano.
Ore 02.20: INGV tweeta la conferma del sisma: #terremoto Ml:2.1 2012-12-05 01:12:08 UTC Lat=42.92 Lon=13.67 Prof=26.8Km Prov=ASCOLI PICENO

I cittadini si riversano su Facebook, Twitter ed al telefono. Immediatamente picentino e teramano perdono il sonno e si tuffano in rete alla ricerca di informazioni.

Ore 02.21: Terzo sisma, magnitudo 2.3 – Non avvertito dalla popolazione
Ore 02.23: Quarto sistema, magnitudo 2.1 – Non avvertito dalla popolazione

La profondità è stata relativamente elevata per tutte e quattro le scosse: sempre oltre i 26km.

Questa mattina, a partire da Offida -epicentro delle scosse- sono iniziati rilevamenti e perizie da parte degli addetti di comuni e provincia.

Nessun’altro terremoto, ad ora, è stato registrato in centro Italia. Il piccolo sciame sembra essersi fermato nel giro di poco.

Check Also

Bonus Mamma Domani da 800 euro, come richiederlo

La Circolare n.78 del 28 aprile 2017 dà finalmente il via alla possibilità di richiedere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Terremoto Abruzzo – 5 Dicembre 2012, ore 02:18

Ascoli, avvertita una violenta scossa di terremoto alle 02:18, Magnitudo 4, ingrana subito lo sciame...

Chiudi