Balotelli al Milan

Balotelli al Milan: un destino che si compie

Balotelli è ufficialmente un giocatore del Milan. Un destino già segnato quello di Super mario sin da piccolo quando scelse proprio i rossoneri come sua squadra del cuore, e che più volte ha voluto ribadire anche in casi in cui non averebbe dovuto. Un destino che però lo aveva prima portato a vestire la maglia “sbagliata” e che poi lo ha allontanato dall’Italia, Da Milano, in modo quasi irreversibile. Ma per sua fortuna, e per il Milan sperano i suoi tifosi, Balotelli è tornato più forte di prima, ma sicuramente con tutti i limiti caratteriali che lo hanno portato più volte sulle pagine dei giornali.

Balotelli al Milan: le due facce della stessa moneta. Balotelli è così, o si ama o si odia, un calciatore, una persona destinata ad essere sempre al centro dell’attenzione, che faccia cose giuste o sbagliate, in campo o fuori. Balotelli è tornato e se la stampa gioisce per questo, i tifosi del milan si spezzano anche loro in due tronconi: quelli felici e quelli scontenti.

I primi esultano per l’arrivo di Super Mario, dopo aver visto quantomeno la crescita calcistica del giocatore e le sue prestazioni con l’Italia di Prandelli. Un bomber di razza arrivato al “modico” prezzo di 20 milioni di euro pagabili in rate in 5 anni, gli stessi più o meno, incassati da Galliani con la vendita di Pato. Un vero affare direbbero in molti, Balotelli insieme ad El Sharaawy e Niang andrà a formare un trio d’attacco giovane, esplosivo, imprevedibile, il trio Mohawk.

L’altra faccia della medaglia di Balotelli è senza dubbio il suo carattere ed è questo che bisognerà migliorare per convincere anche gli scettici. Il Milan, come tante altre squadra ci hanno provato con Cassano, ma abbiamo visto che è difficile poter cambiare un uomo prima ancora che un calciatore. L’importante è però fare di tutto per essere d’aiuto alla squadra, ai compagni, il resto lo si lascia ai soliti giornali di gossip. Il destino ha riportato Balotelli a casa, lo ha riportato nella sua Milano, nel suo Milan, adesso tocca a lui diventare grande e far tornare grandi questi colori.

Check Also

pensioni ultime novità

Pensioni novità oggi: cari giovani, ecco fino a che età assurda lavorerete

PENSIONI ULTIME NOVITÀ OGGI (28 FEBBRAIO 2017) – NOTIZIE CHOC PER I GIOVANI Dopo la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
sondaggi politico elettorali
Sondaggi politico elettorali: EMG per La7, centrosinistra perde colpi

SONDAGGI POLITICO ELETTORALI: SI RIDUCE IL DIVARIO FRA CENTRODESTRA E CENTROSINISTRA SONDAGGI POLITICO ELETTORALI -...

Chiudi