escherichia coli

Batterio killer Escherichia Coli, sequestrati cetrioli importati da UE

escherichia coli

Batterio killer Escherichia Coli, 17 vittime in Europa, i russi corrono ai ripari: stop all’import di verdure dall’Unione Europea e sequestro di tutte quelle ad oggi immesse sul mercato.
L’organizzazione sanitaria russa corre ai ripari: non si importino più verdure dall’Europa. Intanto l’Unione Europea revoca l’allerta diramata nei confronti dei cetrioli spagnoli, del batterio E.Coli ad oggi quindi non si conosce ancora l’origine certa, laboratori in tutta Europa cercando di determinare una controffensiva biologica efficace per fermare l’epidemia.
MORTI – Sedici tedeschi ed uno svedese sono deceduti vittime dell’E.Coli,  la maggior parte donne. Il batterio infatti sembra attecchire con più efficacia sulla popolazione femminile, causando una serie di emorragie interne che portano alla morte.
La vittima svedese, anch’essa donna, aveva soggiornato per un breve periodo in Germania. L’epidemia sembra quindi essere originata in territorio tedesco.
Le autorità statunitensi fanno inoltre sapere che due americani che hanno recentemente soggiornato in Germania risultano anch’essi infetti dal pericoloso batterio, anche se sembrano non essere in pericolo di vita.

Check Also

Trump provoca la Cina: nave da guerra verso l’isola del Tritone

TENSIONE FRA CINA E USA: NAVE DA GUERRA  YANKEE VERSO ISOLA TRITONE Nel corso della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
SCOMMESSE/ partite truccate, Signori ai domiciliari

Beppe Signori "elemento centrale di un gruppo di scommettitori bolognesi". Qualcuno ha subito chiosato "ma...

Chiudi