angela merkel nicolas sarkozy mario monti

Berlusconi, le risate di Sarzoky e Merkel

berlusconi merkel sarkozy video

Berlusconi, le risate di Sarzoky e Merkel. Durante la conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Lipsius a Bruxelles tra il Consiglio europeo dei 27 e quello dei 17, il cancelliere Angela Merkel e il presidente Nicolas Sarkozy hanno risposto in modo abbastanza vago, più di sguardo che di parole ai giornalisti che ponevano domande sul caso Italia, che con il suo alto debito pubblico e le sue poco convicenti riforme, non soddisfa le regole della comunità europea, che ne intravede un nuovo caso greco all’orizzonte.

Berlusconi, come al solito ha cercato di ironizzare sul caso, parlando che in vita sua non è mai stato bocciato e che ciò avverrà anche in questa occasione, convinto che il nuovo piano di riforme che proporrà per ridurre l’instabile situazione del nostro paese possa risultare vincente. In conferenza stampa, il presidente del consiglio europeo Herman Van Rompuy non ha consigliato al presidente del consiglio italiano, il premier,

Silvio Berlusconi di rassicurare i mercati con misure coraggiose sul bilancio, sulla riforma del mercato del lavoro, della giustizia, sulle privatizzazioni, su qualsiasi fronte che possa sostenere la crescita e garantire il pareggio di bilancio per il 2013. Il tema principale di delle due conferenze stampa tenutosi ieri a Bruxelles, si sono basati principalmente sul caso Italia, mettendo in secondo piano il buco economico da 350 miliardi della Grecia, le crepe del sistema bancario spagnolo e le poco rosee condizioni d’Irlanda e Portogallo.

Ma Berlusconi e con lui l’Italia tutta sono stati messi sul banco degli imputati dai partners europei fin dalla cena del Partito popolare europeo (Ppe) di sabato sera al Castello di Meins: già lì per il premier sono iniziati i guai, con lui che raccontava di aver incontrato Angela Merkel e il portavoce della cancelliera che lo smentiva subito dopo seccamente. Per vedere il video della Merkel e di Sarkozy che deridono Berlusconi clicca qui.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Elezioni Tunisia 2011: in testa partito islamico

Elezioni Tunisia 2011: in testa partito islamico. Oggi, lunedì 24 ottobre 2011 la Tunisia è...

Chiudi