Berlusconi

Berlusconi, videomessaggio per referendum: “Tutti devono andare a votare No”

“La vittoria del No non potrà che segnare l’inizio di una nuova stagione politica, in cui saranno di nuovo e finalmente gli italiani a decidere”. Lo ha detto il fondatore e storico leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un videomessaggio al termine dell’incontro intitolato “Per far vincere l’Italia ripartiamo da un No”. Poi l’appello: “Tutti devono andare a votare a questo referendum e votare No”.

Se vincesse il No, si tratterebbe di “una nostra vittoria, di tutti gli italiani di buon senso e di buona volontà che vogliono tornare liberi”. “La realtà è che, se vince il No, si andrà semplicemente verso nuove elezioni che, con una nuova, diversa legge elettorale, concordata, produrranno una maggioranza stabile, perché espressa dagli italiani e non da giochi di palazzo. E si darebbe finalmente il via ad un percorso di riforme, veramente condivise”, insiste il leader di Forza Italia.

“Nessuno può dare a noi lezioni in materia di riforme. Infatti già nel 1995 alla Camera io pronunciai un discorso nel quale delineavo i principi di una vera riforma costituzionale, indispensabile per adattare la nostra Costituzione a tempi profondamente cambiati rispetto al 1948”, continua Berlusconi nel videomessaggio. “E nel 2005 – sottolinea – fu la nostra maggioranza ad approvare in Parlamento una grande e innovativa riforma che la sinistra però riuscì a bloccare l’anno dopo con un referendum che fece perdere al paese altri dieci anni”.

“Proprio in questo spirito, inizialmente, abbiamo provato a dare fiducia alle affermazioni di Renzi e del Pd, che dicevano di voler scrivere una riforma condivisa, nell’interesse dell’Italia e degli italiani. Ci siamo chiamati fuori quando ci siamo accorti che la loro intenzione era un’altra – conclude l’ex premier -: era quella di cucirsi un abito su misura per Renzi e per il suo governo che non hanno mai avuto il consenso degli italiani”.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Ultimi sondaggi politici elettorali
Ultimi sondaggi politici elettorali: M5S balzo maestoso in avanti, Pd precipita

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (22 OTTOBRE 2016) - M5s SU, PD GIU' Dopo i dati...

Chiudi