blog Beppe Grillo

Blog Beppe Grillo: complotto contro Movimento 5 Stelle?

BLOG BEPPE GRILLO, GOMBLOTTO!

Il leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo, tuonando dal suo blog www.beppegrillo.it, ha parlato di un vero e proprio complotto ai danni di M5S: le elezioni anticipate a Febbraio 2013 darebbero pochissimo tempo ai suoi per raccogliere il numero di firme sufficiente a presentarsi al voto per Camera e Senato. Problema dal quale sono esenti invece i partiti già attualmente rappresentati in Parlamento. Alla protesta di Grillo si è unita quelle dei Radicali, per gli stessi motivi.

Poi la smentita del ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri: no problem, se le elezioni sono anticipate la legge prevede da tempo che basta la metà delle firme, rispetto al numero necessario in condizioni di “normalità”.

C’è però un piccolo inghippo e Beppe Grillo non manca di farlo notare, in un odierno post nel suo blog.

Il ministro Cancellieri ha detto “Se c’è lo scioglimento anticipato delle urne (elezioni al 17 febbraio 2013, ndr) c’è una norma che dice che le firme da presentare sono dimezzate”. Il che è vero però SOLO se lo scioglimento delle Camere avviene entro il 29 dicembre 2012, ossia 120 giorni prima della loro naturale scadenza fissata per il 29 aprile 2013, così come prevede l’art. 6 del famoso “Porcellum”. In caso contrario le firme vanno raccolte tutte.

La fregatura se ancora non c’è, potrebbe quindi esserci a breve. Beppe Grillo sottolinea poi l’ipertrofia dell’agenda di Governo.

In una decina di giorni quindi, prima dello scioglimento, Natale e Santo Stefano compresi, il Parlamento dovrebbe riuscire a discutere e far approvare sia il ddl Stabilità, il decreto sullo sviluppo, “risolvere” la questione Ilva nonché attuare la norma sul pareggio di Bilancio ed esprimere un parere sull’inutile ddl corruzione. La Cancellieri è però sicura del fatto suo, le firme saranno dimezzate. Quindi deve sapere da fonti bene informate che la legislatura finirà entro il 29 dicembre.

Grillo si lamenta e si meraviglia anche per l’inconsueta data decisa per le elezioni politiche 2013, sottolineando come, in mancanza di certezze sullo scioglimento delle camere entro il 29 dicembre prossimo, è meglio darsi da fare con i Firma Day:

E se finisse dopo (ci faccio una cena…)? Le firme mancanti ce le mette lei? Fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio. Nei prossimi due fine settimana con i “Firma day” dobbiamo riuscire a raccogliere tutte le firme. Io sarò presente di persona nelle Regioni più a rischio per aiutare la raccolta. Una domanda: perché anticipare le elezioni sotto la neve a febbraio per la prima volta nella storia della Repubblica? Forse per tenere fuori dal Parlamento il M5S? Ci vediamo in Parlamento, o fuori o dentro. Sarà un piacere.

Cosa poi voglia dire “o fuori o dentro” è tutto da interpretare.

LINK

BLOG BEPPE GRILLO – www.beppegrillo.it

 

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

One comment

  1. Francesco Tattini

    diamoci da fare dimostriamo al mondo che 500.000firme il movimento le raccoglierà in una settimana!!!!!1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Guerra Siria news
Guerra Siria news: autobomba vicino asilo a Damasco, 16 morti

GUERRA SIRIA, AUTOBOMBA ASILO DAMASCO SIRIA - News 13 dicembre 2012. Ennesima autobomba a Damasco:...

Chiudi