malattia

Boeri (INPS): “Armonizzare orario delle visite fiscali pubblico e privato”

Abbiamo già parlato precedentemente delle nuove regole, sanzioni e orari delle visite fiscali per malattia durante il lavoro e delle differenze ancora esistenti tra lavoratori pubblici e privati.

Questa mattina il presidente dell’INPS Tito Boeri ha annunciato quali sarebbero le sue modifiche a quanto già stabilito dalle nuove normative. Ricordiamo che le fasce di reperibilità prevedono 4 ore giornaliere per i lavoratori privati e 7 ore per quelli pubblici. Nel privato le fasce giornaliere nelle quali si deve essere reperibili in casa sono due (10-12 e 17-19) mentre nel pubblico le fasce sono sempre due ma per sette ore totali (9-13 e 15-18).

Secondo il presidente INPS le fasce di reperibilità “Devono essere armonizzate tra pubblico e privato ed estese entrambe ad almeno sette ore. Non ha senso che ci siano differenze tra lavoratori pubblici e privati“. Questo, secondo Boeri, potrebbero ridurre le spese e permetterebbe una gestione al meglio dei medici che devono svolgere i controlli.

La nuova normativa prevede che le visite di controllo siano effettuate tutte dall’istituto guidato da Boeri, mentre prima erano le ASL ad occuparsi dei controlli per i dipendenti pubblici. L’Inps si dice “pronto” a fare controlli ma “ha bisogno di risorse aggiuntive“, ha aggiunto Boeri, ” non si può pensare di agire a risorse date“.

Check Also

sondaggi-politici-elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: Centrodestra travolgente, sorpresa su PD e M5S

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (11 SETTEMBRE 2017) – FRA PD ED M5S GODE IL CENTRODESTRA? …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
inception
M5S contro giornalisti: gli architetti della verità non si toccano

M5S VS GIORNALISTI A gran voce, i giornalisti rivendicano il loro diritto di poter scrivere...

Chiudi