pensioni ultime notizie Boeri Renzi

Boeri spara a zero sulla riforma pensioni del governo Renzi

PENSIONI ULTIME NOTIZIE 28 OTTOBRE 2016 – BOERI VS GOVERNO RENZI SU RIFORMA

Le scintille fra Tito Boeri, presidente Inps, e i vari esponenti del governo Renzi, non sono di certo una novità. Ma con l’arrivo della legge di Bilancio 2017, l’ora dei conti è arrivata. In tutti i sensi.

Nel corso di una lunga intervista al Corriere della Sera, Boeri assicura di avere in mente metodi più efficaci rispetto alla riforma pensioni del governo Renzi, la quale aumenta di 44 miliardi i debiti del sistema previdenziale.

“La politica cerca risultati immediati”, mentre Boeri punta il dito sui guai che possono manifestarsi “nel corso del tempo”.

Difficile dare torto al presidente Inps: mai come in questa occasione è evidente che l’unica volontà politica di Matteo Renzi sia quella di distribuire un po’ di soldi a pioggia prima del referendum costituzionale del 4 dicembre 2016, senza preoccuparsi delle conseguenze che si verificheranno più in là. Anche perché, in caso di vittoria del No, per Renzi non ci sarebbe un “più in là”: quindi, male che vada, i problemi resteranno a noi.

Ma cos’è che non piace a Boeri della manovra finanziaria? L’aumento della quattordicesima e l’Ape sociale sperimentale ci costano, secondo i calcoli di Boeri, la bellezza di 2o miliardi da qui al 2018. A questi costi vanno ad aggiungersi gli altri “bonus” di Renzi, fra cui l’estensione della no-tax area, e alla fine si arriva a una spesa a regime della bellezza di 44 miliardi.

In poche parole, si tratta di operazioni irresponsabili che genereranno debito nei prossimi anni, debito che graverà sulle spalle di tutti i cittadini. Una delle poche note positive sarebbe quel minimo di flessibilità in uscita garantito dal pacchetto pensioni, purtroppo rivolto solo a particolari categorie (precoci con 12 mesi di contributi versati prima dei 19 anni di età, lavori usuranti, disabili, eccetera).

Boeri ha inoltre sottolineato la necessità di separare in modo netto e serio le prestazioni previdenziali e quelle assistenziali, come accade in Germania.

Trovate qui l’intervista integrale.

Check Also

pensioni ultime notizie donne

Pensioni novità in rosa: anticipate solo per le donne, notizie bomba per le lavoratrici

PENSIONI ULTIME NOVITÀ DONNE E APE SOCIAL (OGGI 22 LUGLIO 2017) Mentre continua l’attesa per …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
terremoto 26 ottobre 2016
Terremoto 26 ottobre 2016: video più visto su Youtube, lampadari che tremano

TERREMOTO 26 OTTOBRE 2016 Il video più visto su Youtube, in relazione al terremoto di...

Chiudi