Borsa italiana – FTSE Mib chiude in calo

27 Novembre 2012FTSE MIB, l’indice chiude la seduta odierna a 15480 punti in ribasso dello 0.26%, poco sopra il minimo di giornata posizionato a 15408 punti si collocano in terreno positivo 16 titoli su 39 con un range di variazione che va dal peggiore (Telecom Italia) con una perdita del 3.23% al migliore (STM) che viceversa guadagna il 2.14%.

I migliori

Gli indici Italiani che hanno fatto meglio sono stati FTSE Italia Tecnologia che ha chiuso in guadagno del 1.65%, FTSE Italia Salute che è salito del 1.09%, FTSE Italia Commercio che cresce dell’1.08% e FTSE Italia Chimica che sale del 0.72%

Oggi mercato inizialmente tonico grazie alle decisioni dell’eurogruppo sul caso Grecia che ha poi però virato al negativo sulla scia sia dei diversi contrastanti dati provenienti dalla zona euro che sulla debole apertura di Wall Street la quale continua ad essere disturbata dall’incertezza sull’accordo inerente il fiscal cliff del quale si continua a discutere negli States ma senza fare reali progressi verso una sua certa eliminazione.

Neppure il buon dato sulla fiducia dei consumatori Americani che è salito più di quanto ci si aspettasse a 73.7 punti è riuscito a sollevare le sorti dell’indice Dow che attualmente segna una perdita dello 0.40%.

Durante la seduta odierna è stato scambiato un numero di azioni allineato alla media e pari a 679.605.741 per un controvalore di 1.241.120.626 euro, i contratti scambiati sono stati 143.671 e le azioni in negoziazione sono state 312 di cui 130 hanno chiuso in rialzo e 164 in ribasso; 18 sono quelle rimaste invariate.

I titolo migliori sull’indice milanese oggi sono Finmeccanica che a 3.8980 sale dell’1.78%, STM che grazie all’adozione dei suoi sensori nella produzione di consolle Wii Nintendo chiude oggi a 4.670 con una performance positiva per il 2.14%, A2A che a 0.4133 cresce del 1.60%, Lottomatica che a 17.12  guadagna l’1.42% e Campari che a 5.71 chiude in progresso dello 0.79%.

Telecom fra i peggiori

Fra i peggiori, troviamo in chiusura, Telecom Italia che a 0.6735 segna una perdita del 3.23%, Fondiaria SAI che a 0.8670 scende del  2.09%, Exor che a 18.35 perde l’1.66% e Mediaset che a 1.2730 retrocede del’1.47%.

Mixed le altre principali borse europee alle ore 17.26  con Francoforte che guadagna lo 0.55%, Madrid che perde lo 0.36%, Londra che sale dello 0.19%, e Parigi che scende dello 0.08%.

Lo spread Bund-BTP è oggi in calo su tutte le duration con il 10 anni che si porta a quota 330 in calo di 3 punti, il 5 anni che si porta a 308 in calo di 5 punti ed il 2 anni che si porta a 197 in calo di 5 punti .

Cambio EUR/USD oggi in conformazione lateral – ribassista,  dopo aver segnato un nuovo massimo a 1.3009  ha ripiegato al ribasso e scambia alle ore 17,52 a 1.2940.

Check Also

Come gestire la fase della compravendita: idee e consigli

La gestione di una compravendita di case di lusso richiede una certa competenza, necessaria al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Economia – Aggiornamento sul mercato delle valute, Foreign Exchange su EURUSD

Come si muove il mondo del mercato dei cambi ? Opinioni e pareri dagli analisti...

Chiudi