Calcio Scommesse/ Roma e Serie A coinvolte? Petrucci duro

CALCIO SCOMMESSE ROMA E SERIE A – Si allarga lo scandalo calcio scommesse, dopo la notizia del presunto coinvolgimento di cinque squadre di Serie A, fra cui la Roma. Tali circostanze sono ancora tutte da dimostrare. Il presidente, Gianni Petrucci, ha affermato nella sua relazione al Consiglio Nazionale del Coni che è indignato per le ultime notizie sugli illeciti relativi alle scommesse su alcune partite di calcio. E ha aggiunto che lo sport non deve fare sconti a nessuno, inasprire le pene e condannare anche chi omette di denunciare. “E’ in gioco la credibilità dello sport e la fiducia di chi scommette. Giustizia sportiva e giustizia statale hanno regole, tempi e strumenti diversi, – continua Petrucci – ma unendo le forze possono debellare questa piaga. Ho pertanto – spiega Petrucci – inviato una lettera ai ministri Tremonti, Alfano, Maroni e al sottosegretario Crimi chiedendo un incontro collegiale per affrontare nella maniera più ampia e approfondita i diversi aspetti del problema. Le sole iniziative delle autorità sportive, quali quelle tempestivamente attuate dalla Figc, non possono bastare per arginare un fenomeno che nel mondo si sta sempre di più diffondendo, con modalità sofisticate, – conclude Petrucci – soprattutto nelle scommesse online”.

Check Also

Di Battista non si ricandida? Ecco i veri motivi che nessuno ha capito

Gli editoriali andrebbero scritti sempre il giorno dopo. E’ quel minimo di decantazione che basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Miss Padania 2011/ Jessica Brugali contro le “terrone”

MISS PADANIA 2011 JESSICA BRUGALI - Da pochi giorni è stata incoronata reginetta della Padania...

Chiudi