Calciomercato Inter Juventus Milan

Calciomercato Inter-Juventus-Milan: ultimissime 10 gennaio 2013

MILAN, JUVENTUS, INTER: POSSIBILI COLPI PER IL CALCIOMERCATO DI GENNAIO 2013

Calciomercato Inter, Juventus, Milan, ultimissime notizie 10 gennaio 2013. Siamo ormai giunti al 10 gennaio e il mercato invernale non riesce a mettersi in moto definitivamente. Dopo la prima grande impennata che ha portato Pato al Corinthians per 15 milioni di euro, tutte le big (se proprio le vogliamo considerare tali) hanno tanta carne a cuocere ma l’arrosto ancora non si vede. Si parte dal Milan in piena crisi: dopo l’eliminazione in Coppa Italia, quella probabile in Champions contro il Barcelona e lontanissimi dal primo posto in campionato, la stagione rossonera sembra essersi già conclusa a gennaio.

ULTIMISSIME CALCIOMERCATO MILAN – Tutto questo era preventibile dopo aver visto il mercato estivo: non si possono sostituire Thaigo Silva ed Ibrahimovic con Acerbi e Pazzini, e vari scarti di squadre di bassa classifica. Galliani e Berlusconi vogliono ripartirere dai giovani e dopo l’acquisto dell’ala Saponara, che arriverà dall’Empoli solo il prossimo giugno, pensano ad un terzino. Il nome caldo è quello di Santon, valutato dal Newcastle intorno agli 8 milioni di euro e che probabilmente prenderà il posto di Abate che ha le valigie pronte per la Russia.

ULTIMISSIME CALCIOMERCATO INTER – Capitolo Inter, e tutto passa per la decisione di Sneijder. L’olandese è stato richiesto dal Galatasary, lo stesso Terim si è presentato a Milano per seguire le trattative: se la’ffare dovesse andare in proto, l’Inter si libererebbe di un ingaggio e una presenza pesante all’interno dello spogliatoio per fare posto a nuovi freschi innesti. Il più vicino a vestire la maglia neroazzurra è Schelotto, esterno dell’Atalanta già da tempo nel mirno dei dirigenti dell’Inter. L’affare probabilmente si farà.

ULTIMISSIME CALCIOMERCATO JUVENTUS – Mentre le due milanesi arrancano, la Juventus si gode il suo Giovinco che quasi fa dimenticare l’assenza di un top player lì davanti. Nonostante la sconfitta interna contro la Samp, la Juventus non sembra avere bisogno di rinforzi se non nel reparto avanzato dove la pista Drogba resta ancora calda. Il problema resta sempre lo stesso: l’età avanzata del calciatore, e la possibilità di schierarlo ottimisticamente solo verso metà febbraio, ed ecco perché Marotta sta lavorando su un prestito e non l’acquisto definitivo.

Check Also

pensioni ultime novità

Pensioni novità oggi: cari giovani, ecco fino a che età assurda lavorerete

PENSIONI ULTIME NOVITÀ OGGI (28 FEBBRAIO 2017) – NOTIZIE CHOC PER I GIOVANI Dopo la …

One comment

  1. per me drogba portarlo in famiglia juve e unotima scelta quindi caro presidente datti da fare per portarlo a torino subito ciao e forza juve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Clooney Canalis
George Clooney lifting ai testicoli? Elisabetta Canalis si infuria!

George Clooney, se proprio vogliamo credere ai gossip che circolano su di lui, avrebbe così...

Chiudi