calciomercato Inter Moratti

Calciomercato Inter: annuncio choc, Moratti vorrebbe vendere l’Inter

Calciomercato Inter: annuncio choc, Moratti vuole vendere l’Inter. Mancano poche ore al big match della 27.a giornata tra Napoli Juventus. Al San Paolo èE’ un’intervista lunga e interessantissima – come tra l’altro accade sempre quando è lui a parlare – quella concessa oggi da Massimo Moratti al quotidiano sportivo torinese Tuttosport. Gli spunti sono tanti, ma un passaggio ha forse fatto sobbalzare milioni di tifosi dell’Inter. Il patron nerazzurro, presidente dal 1995, ha dichiarato senza mezze misure di poter vendere:“E’ una scelta a cui già ho pensato in passato. I tifosi hanno tanta fiducia in me, ma so che dopo un po’ di tempo è necessario cambiare facce. In ogni modo, oggi sono alla ricerca di un socio di minoranza, grazie al quale poter cominciare a pianificare la costruzione del nuovo stadio. C’è ancora in ballo la trattativa con i cinesi, ma sempre dall’Oriente e anche dagli Stati Uniti ci sono parecchie possibilità per cedere un pacchetto di minoranza. In questo momento sono deciso a restare almeno col 51%, in futuro si vedrà”.

Il discorso si allarga proprio sul nuovo stadio, sul lato tecnico e sui rapporti con la Juventus e Andrea Agnelli: “Il nuovo stadio lo voglio moderno, non modernissimo; deve rispecchiare la città, il tifoso deve riconoscersi. Ci sono tanti progetti sul tavolo, uno in particolare  mi fa impazzire. Ma prima deve essere approvata la legge sugli stadi per evitare lungaggini burocratiche. Stramaccioni? Non voglio bruciarlo, ha tante qualità e sarebbe un peccato. Questa non è una stagione di transizione ma di costruzione; certo, mi sono illuso di poter competere per il campionato ad un certo punto, ma non dobbiamo perdere la bussola. Icardi? Può arrivare, ma non sarà il vice-Milito. Agnelli? Ho ottimi rapporti con Andrea, anche all’interno della Lega dove condividiamo un programma preciso. Temo, per lui, che non riuscirà a sfilarmi lo scudetto del 2006. Per me è una conseguenza di quello che accadeva in quegli anni; mi ha ripagato di tante sofferenze, forse è lo scudetto a cui sono più affezionato…”

Check Also

pensioni ultime novità

Pensioni novità oggi: cari giovani, ecco fino a che età assurda lavorerete

PENSIONI ULTIME NOVITÀ OGGI (28 FEBBRAIO 2017) – NOTIZIE CHOC PER I GIOVANI Dopo la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Sfida diretta Napoli Juventus 2013
Sfida diretta Napoli Juventus 2013: statistiche e curiosità

Sfida diretta Napoli Juventus 2013: statistiche e curiosità. Mancano poche ore al big match della...

Chiudi