Calderoli minaccia Berlusconi: Ministeri al Nord o niente tasse!

Calderoli dà il suo ultimatum a Silvio Berlusconi: senza Ministeri al Nord, non ci sarà l’appoggio della Lega sulla questione tasse. “Ci sono problemi sui ministeri al Nord?”,  si chiede Calderoli, ministro della Semplificazione normativa, in un breve comunicato scritto. “Benissimo, – continua la nota – vorrà dire che la frase ‘No Taxation without Representation’ diventerà ‘No representation? No Taxation'”. Nella puntata di ieri di Porta a Porta, Berlusconi ha minimizzato la porta del caso Ministeri al Nord, parlando di semplici sedi staccate dei Ministeri di Roma:”Cosa vuol dire portare un dipartimento di un ministero in provincia di Monza, Napoli o Caserta? – ha chiesto Berlusconi- Vuol dire aprire un ufficio di rappresentanza come quelli che già ci sono. Eè stato fatto uno scandalo sul nulla”. Ma a Calderoli non sembra essere piaciuto questo ridimensionamento della faccenda: la Lega pare volere tutto il pacchetto, non dei contentini, cioè interi Ministeri trasferiti al Nord. E che siano Ministeri importanti.

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali 2018: M5S ha un potenziale del 33%

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (7 FEBBRAIO 2018) – M5S PRIMO PARTITO, MA PUO’ ANCORA CRESCERE …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Ratko Mladic/ arrestato in Serbia il “Boia di Srebrenica”

RATKO MLADIC ARRESTATO - Serbia, Belgrando: è il presidente Tadic a dare la notizia. ''E'...

Chiudi