Censimento 2011/ 2 milioni censiti in 3 giorni

Enrico Giovannini, presidente dell’Istat, l’istituto nazionale di statistica che si sta occupando in questi giorni della raccolta del quindicesimo censimento della popolazione e della abitazioni in Italia, ha dichiarato mentre si trovava a Bologna: “Alle 11 di oggi abbiamo superato i 2 milioni di persone censite attraverso Internet in tre giorni” e prosegue dichiarando “superati brillantemente”. Durante il convegno nella città romagnola, ha spiegato “È un risultato straordinario che dimostra ancora una volta la voglia di partecipazione dei cittadini”.

Sono stati in 2 milioni le famiglie che hanno preferito la versione on line a quella cartacea. “Abbiamo avuto problemi all’inizio, ma li abbiamo superati brillantemente senza costi aggiuntivi. Il ritorno dei questionari procede molto celermente e di questo vorrei ringraziare i cittadini”. Poi, a parlato a proposito dei disagi degli ultimi giorni. “E’ come se tutti i cittadini italiani che nei sondaggi ci avevano detto che avrebbero compilato il questionario on line avessero deciso simultaneamente di farlo la domenica. Avevamo conteggiato un flusso orario di circa 300 mila soggetti, ne abbiamo avuto punte di un milione a partire però dalle 21 di quella sera”.

Infine, il presidente dell’Istat ha aggiunto: “Il problema è stato risolto e quella notte sono stati raddoppiati i server. Quindiora procediamo rapidamente e Twitter è invaso di messaggi molto positivi che ci dicono che il tempo medio di risposta su internet per la versione semplificata è di circa 5/6 minuti e la più lunga di un quarto d’ora. Direi un successo comunque notevole”.

Insomma ci si aspettava di peggio e invece è filato tutto liscio. Il sito dell’Istat dopo i primi problemi tecnici, prontamente arginati, ha fatto tantissime visite e quasi nessuno ha riscontrato problemi nella navigazione e nella compilazione del questionario. Un altro piccolo successo per l’Istat nella misurazione della popolazione italiana. A breve verranno aggiornati i censiti e ve ne renderemo conto.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Censimento on line 2011, sito Istat: problemi superati

E' partito omai da una settimana il 15° censimento della popolazione e delle abitazioni. Il...

Chiudi