COGNE/ Annamaria Franzoni condannata per calunnia a vicino

DELITTO DI COGNE – ANNAMARIA FRANZONI – Annamaria Franzoni è stata condannata per aver ucciso suo figlio Samuele nel delitto di Cogne che tutta l’Italia per mesi e mesi ha seguito in tv e sui giornali. La Franzoni è attualmente rinchiusa nel carcere di Bologna e sta scontando la pena visto che è stata giudicata colpevole in via definitiva. Ora è arrivata una seconda condanna, questa volta per calunnia. La Franzoni infatti accusò subito dopo l’omicidio un vicino di casa, il quale la denunciò per calunnia e il tribunale gli ha dato ragione. La condanna è di un anno e quattro mesi. L’uomo, una volta uscito dal tribunale, non ha rilasciato alcuna dichiarazione.

Check Also

incidente treno Napoli

Incidente treno Napoli: giovani investiti sui binari

ULTIME NOTIZIE NAPOLI (16 MAGGIO 2016) – Raffaella Ascione, 20 anni, è morta investita da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Morto Pietro Ferrero, erede multinazionale Nutella

Pietro Ferrero è morto ieri, a 48 anni, in seguito a un malore. La causa...

Chiudi