renzi tfr busta paga

Con Renzi non si vince: verrà “rasserenato” prima delle elezioni nel 2018?

MATTEO RENZI SEMPRE PIU’ INDEBOLITO: SCONFITTA SU IUS SOLI, ABBANDONATO DA TUTTI, GIU’ NEI SONDAGGI

Matteo Renzi non si è mai davvero ripreso dalla sconfitta del referendum costituzionale. Con la vittoria delle Primarie Pd c’è stato un rimbalzo del gatto morto, subito riassorbito dalla mazzata elettorale delle Amministrative 2017.

Sono tre i sintomi del tramonto politico dell’ex sindaco di Firenze.

Primo, dopo la furiosa corsa a salire sul carro del 40.8& delle Europee 2014, in questi giorni stiamo assistendo all’ancora più furiosa corsa a scendere dal carro del perdente.

Senza considerare la scissione che ha portato alla nascita di Mdp, molti hanno preso le distanze da lui all’interno del Pd. Voci di corridoio parlano di un Partito democratico al 22% (rumors riportati dal quotidiano ‘La Verità).

Oltre ai compagni di partito, hanno preso le distanze anche Silvio Berlusconi (che esclude la possibilità di un governo con Renzi) e Angelino Alfano, che considera terminata la collaborazione con il Pd.

Secondo, i sondaggi.

In due sondaggi politici dell’ultima settimana, la fiducia in Matteo Renzi scende di ben due punti percentuale.

Terzo, la questione Ius Soli.

Renzi voleva fortemente questa legge, ma evidentemente la sua influenza non è stata sufficiente per riuscirci. Gentiloni ha rimandato tutto alle calende greche.

In sintesi: Renzi è sempre più isolato politicamente, è in calo nei sondaggi, non controlla più quello che accade in Parlamento.

Il punto di rottura definitivo potrebbe essere la vittoria del M5S in Sicilia. In quel caso, potete starne certi, non pochi cercherebbero di cogliere l’occasione di detronizzare il cosiddetto “Rottamatore”.

Renzi ha potuto fare quello che voleva nel Pd, lo ha svuotato di ogni elemento di sinistra, ha fatto infuriare operai e insegnanti, eccetera eccetera, perché con Renzi si vinceva. O quantomeno si credeva di vincere.

Ora che con Renzi si perde, che senso ha per il Pd continuare con lui?

 

Check Also

pensioni ultime notizie inps

Pensioni ultime novità rimborso: La Verità, “Inps porta via soldi ai pensionati”

PENSIONI ULTIME NOVITA’ RESTITUZIONI (22 SETTEMBRE 2017) – INPS RIFA’I CONTI E CHIEDE SOLDI INDIETRO …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
ultime notizie pensioni Boeri
Pensioni ultime novità da Boeri: allarme sulla “anomalia” di chi è fuggito all’estero

PENSIONI ULTIME NOVITA' (19 LUGLIO 2017) - IL PRESIDENTE INPS LANCIA ALLARME SUI PENSIONATI ALL'ESTERO...

Chiudi