Confindustria risponde a Tremonti: ora passi ai fatti!

CONFINDUSTRIA GIULIO TREMONTI – Non si è fatta attendere la risposta di Confindustria al Ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, che ieri aveva dichiarato di voler allentare la pressione fiscale. Vincenzo Boccia, presidente della Piccola industria di Confindustria, ha detto che “Il problema è che si fanno controlli eccessivi nelle imprese in regola ed emerse e non si va invece a scovare l’illegalità e il sommerso. Il ministro, con queste parole, denunciando un accanimento elevato si sta riferendo certamente a se stesso. Dovrebbe concentrare le attenzioni altrove, magari creando una task force contro il sommersoViviamo ancora in un paese dove esistono troppi preconcetti verso il mondo delle imprese, che invece ha espresso nella crisi una grande dignità. Meriterebbe un atteggiamento di maggiore attenzione facilitandone la crescita”.

Check Also

Come gestire la fase della compravendita: idee e consigli

La gestione di una compravendita di case di lusso richiede una certa competenza, necessaria al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Grande Fratello 12
Grande Fratello 11/ Marian vuole un terzo del montepremi di Andrea

GRANDE FRATELLO 11 ANDREA COCCO - Non smette ancora di stupire il Grande Fratello 11,...

Chiudi