Di Maio, il post che tende la mano ai poteri forti

La retorica sui poteri forti non è un’esclusiva del M5S, per carità: lo stesso Matteo Renzi ha tuonato di continuo contro i poteri forti, facendosi vanto della sua indomita volontà ignorare ogni tipo di pressione da parte loro (salvo poi sfornare leggi favorevoli sempre e soltanto a banche e lobby).

Andare contro i poteri forti è un argomento che fa presa sulla pancia di parecchie perone, in particolar modo sulla schiera di acerrimi nemici della Troika, del Bilderberg, di Goldman Sachs, eccetera eccetera.

Ed è un argomento principe per il M5S, un punto costitutivo a livello genetico.

Potrebbe stupire, allora, leggere Luigi Di Maio, il più probabile candidato Premier del M5S, tendere la mano proprio a questi poteri forti, segnatamente ai “rappresentanti della finanza e dell’economia mondiale”. Un mano tesa accompagnata da rassicurazioni che suonano tanto – sintetizzando – come un “potete fidarvi di noi”.

13428493_1813856002177170_3209870891586158843_n

I complottisti andranno in sollucchero, immaginando indicibili accordi fra la dirigenza pentastellata e gli uomini neri che segretamente comandano il mondo. Noi pensiamo piuttosto che, realisticamente, dalle parti del Direttorio sappiano benissimo che senza l’appoggio dei cosiddetti poteri forti è impossibile governare l’Italia. E lo sa ancora meglio il nostro ultimo presidente del Consiglio eletto democraticamente, fatto fuori a colpi di spread.

Lecito dunque farsi queste domande: se M5S dovesse andare al governo (ipotesi più che concreta) farebbe gli interessi del popolo italiano o quelli dei “rappresentanti della finanza e dell’economia mondiale”, per paura di perire sotto i colpi della guerra dei mercati? Con Di Maio avremmo in Italia un nuovo Tsipras pronto a piegarsi a diktat sovranazionali?

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: M5S e Lega stratosferici, insieme valgono il 54,3%

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (5 GIUGNO 2018) – Le intenzioni di voto delle ultime settimane …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
La maturità degli elettori di Centrodestra, l’infantilismo dei grillini

Gli elettori di Centrodestra hanno dato man forte al M5S nei ballottaggi, l'elettorato pentastellato ha...

Chiudi