elezioni comunali 2016 Roma

Elezioni Comunali 2016: sondaggi Roma, Torino e Napoli. Capitale è del M5S

ELEZIONI COMUNALI 2016 – Dopo i sondaggi politici nazionali, oggi torniamo alle Amministrative 2016 di Torino, Roma e Napoli. Iniziamo dalla Capitale e dai risultati relativi alle preferenze per Virginia Raggi (candidata M5S), Roberto Giachetti (candidato Pd), Giorgia Meloni (candidata Fdi) e tutti gli altri concorrenti minori.

Virginia Raggi è teoricamente in testa, staccando il rivale Giachetti di quasi tre punti peercentuali. Ma in queste elezioni Comunali 2016 di Roma conterà molto la tattica politica: sulla carta la Raggi è la favorita, ma se il Centrodestra dovesse trovare un’intesa su un unico candidato, magari con il ritiro di Guido Bertolaso (francamente fuori gara, appena all’8.1%), tutti potrebbe cambiare.

Elezioni Comunali 2016: M5S vincente a Roma, a Napoli e Torino in vantaggio i sindaci uscenti De Magistris e Fassino

Interessante notare che la Raggi al ballottaggio vincerebbe sia contro Giachetti che contro Meloni, ma non contro Alfio Marchini, candidato “eclettico” che al primo turno raccoglierebbe solo il 10.4%, ma allo scontro diretto con la pentastellata saprebbe unire elettorati di diversa natura, che lo preferirebbero alla candidata del M5S. E’ forse proprio Marchini il candidato giusto su cui convergere?

Screenshot_92

I sondaggi per le Amministrative 2016 di Torino parlano chiaro: Piero Fassino (candidato del Centrosinistra e sindaco uscente) è il favoritissimo. Il ballottaggio sembra essere già deciso, sarà proprio fra Chiara Appendino (M5S) e Fassino, che dovrebbe staccare la candidata del M5S di ben 10 punti al secondo turno.

Screenshot_91

Anche a Napoli i cittadini sembrano voler puntare sull'”usato sicuro”, rieleggendo Luigi De Magistris, vincente anche lui con dieci punti di vantaggio al secondo turno contro l’avversario del Centrodestra, Gianni Lettieri.

Screenshot_90

Da notare che per Renzi la situazione non è rosea, visto che potremmo vedere ben pochi sindaci renziani eletti e forse nessuno nelle principali città in cui si voterà (Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna). Un imbarazzo davvero notevole, considerando che il decisivo referendum costituzionale non è poi così distante dalle elezioni Comunali del 5 giugno 2016 (primo turno) e 19 giugno 2016 (ballottaggi).

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: M5S e Lega stratosferici, insieme valgono il 54,3%

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (5 GIUGNO 2018) – Le intenzioni di voto delle ultime settimane …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
pensioni ultime notizie ricalcolo
Pensioni ultime notizie: seri dubbi su part-time e reversibilità

PENSIONI ULTIME NOTIZIE (13 APRILE 2016) - Giuliano Poletti, ministro del Lavoro, ha posto la...

Chiudi