pensioni ultime novità oggi Renzi

Equitalia e quattordicesima pensioni: Corte dei conti aiuta la propaganda di Renzi

DAVVERO CHIUDE EQUITALIA? E COME STANNO LE COSE SULLA QUATTORDICESIMA ALLE PENSIONI MINIME?

Mentre milioni di pensionati sperano nella sentenza della Corte costituzionale sul rimborso pensioni in arrivo, Matteo Renzi canta vittoria su Facebook e Twitter:

“Oggi ultimo giorno di Equitalia – scrive l’ex Premier -, domani arriva la quattordicesima per chi ha la pensione al minimo: quando annunciai queste due misure in tanti sorrisero ironicamente.”

I sorrisi ironici erano forse dovuti al fatto che la quattordicesima sulle pensioni minime esisteva già. Per la precisione, esisteva la quattordicesima sulle pensioni fino a 1,5 volte il minimo Inps, secondo quanto disposto dalla legge 127 del 2007. Quello che ha fatto davvero Renzi è stato un aumento della quattordicesima, con estensioni della platea di beneficiari (fino a 2 volte il minimo).

Risultato: meno di 21 euro al mese in più in media. Meno di un caffè al giorno. E il bello, cioè il brutto, è che la quattordicesima arriva di fatto già dimezzata: secondo uno studio di Confesercenti, il 49% della quattordicesima finirà nel pagamento di conti arretrati e ineludibili (alla faccia delle tasse che, sempre secondo Renzi, sarebbero diminuite).

Su Equitalia tagliamo corto: l’abolizione non c’è. Se non credete a noi, vi basta chiederlo a un qualsiasi dipendente di Equitalia e ve lo confermerà. Cambia solo il marchio, tutto procederà come sempre. Ma con strumenti di controllo più potenti: il nuovo ente di riscossione nazionale potrà sfruttare anche le banche dati in suo possesso per altri motivi (banche dati INPS e anagrafe tributaria).

IMG_20170701_080053

Il retweet della Corte dei conti sulla chiusura di Equitalia, la quattordicesima alle pensioni minime e Democratica

Che Renzi faccia propaganda mischiando bugie a mezze verità non ci stupisce, è una prerogativa sua e di tanti altri politici.

Sorprende invece che la pagina Twitter della Corte dei conti si presti a supportare gli slogan di un segretario di partito, senza nessun’altra carica nelle istituzioni, con un retweet (nel quale fra l’altro campeggia l’immagine spot di Democratica, nuovo foglio di partito del Pd). Va bene che “retweet is not endorsement”, ma la Corte dei conti non aveva mai (giustamente) condiviso i tweet di politici italiani, in quanto ente di natura prettamente tecnica e senza colore politico.

Soltanto uno scivolone da dimenticare?

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali aprile renzi

Ultimi sondaggi politici elettorali: effetto Sicilia, PD devastato mai così in basso

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (9 NOVEMBRE 2017) – M5S PRIMO PARTITO, PD NEL PRECIPIZIO Come …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
ultimi sondaggi politici elettorali pd
Sondaggi politici elettorali, dati clamorosi: PD in frantumi, boom Lega, M5S resiste

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (1° LUGLIO 2017) - LEGA RECORD, PD IN FRANTUMI, M5S PRIMO...

Chiudi