rizzi arrestato

Fabio Rizzi, Regione Lombardia: arrestato fedelissimo Maroni

ULTIME NOTIZIE 16 FEBBRAIO 2016Regione Lombardia: arrestato Fabio Rizzi, consigliere regionale della Lega Nord e fedelissimo di Roberto Maroni.

Medico anestesista di Varese, Fabio Rizzi è stato raggiunto da una notifica di ordinanza di custodia cautelare. Il suo nome è nella lista degli arrestati dai carabinieri del Comando provinciale di Milano, nell’ambito dell’operazione “Smile, coordinata dal sostituto procuratore Manuela Massens e dal procuratore Luisa Zanetti.

L’indagine riguarda un giro di mazzette e strategie per pilotare l’assegnazione di appalti pubblici. Anche la moglie di Rizzi è agli arresti domiciliari.

Gli indagati sono in tutto 21: 5 con obbligo di firma, 7 ai domiciliari e 9 in carcere, a vario titolo, riciclaggio, associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e turbativa d’asta.

rizzi arrestato

Fabio Rizzi arrestato, consigliere regionale Lega Nord ed ex senatore per 5 anni con il Carroccio

Gli appalti nel mirino delle forze dell’ordine sono legati a società private accreditate con il Sistema sanitario nazionale, per la gestione esterna di servizi odontoiatrici. Dieci gli episodi di corruzione che le indagini hanno ricostruito.

Fabio Rizzi, parlando con il Fatto Quotidiano nel 2013, aveva spiegato che Formigoni aveva lasciato in eredità un “buco di 200-300 milioni”, cercando poi di smentire il giorno dopo, ma ormai era già stata pubblicata la registrazione dal Fatto.

La militanza di Fabio Rizzi nella Lega Nord è di lunga data, tanto da essere considerato una sorta di braccio destro per il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni. Rizzi è stato Segretario provinciale della Lega Nord a Varese (2006-2008), nonché senatore per 5 anni (2008-2013)

“Sono quattro gli imprenditori che si sono aggiudicati importanti gare d’appalto per la gestione dei servizi odontoiatrici nel territorio lombardo, su cui ha indagato il Nucleo Investigativo di Milano – ha dichiarato il Comandante Provinciale dei carabinieri di Milano, colonnello Canio Giuseppe La Gala – le gare di appalto pubbliche venivano vinte illecitamente da questo gruppo con la complicità di undici funzionari pubblici”.

 

Check Also

Perché è importante convertire i propri filmati in un formato diffuso

Il mondo dei media è cresciuto a dismisura tanto da portarci a fruire di filmati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
ultimi sondaggi politici elettorali
Ultimi sondaggi politici elettorali: 15 febbraio 2016, i dati di EMG-Tg La7

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (15 FEBBRAIO 2016) - Dopo le intenzioni di voto di Ixè-Agorà,...

Chiudi