Renzi lavoro Jobs act

Fallimento Renzi certificato: i dati apocalittici di oggi sul lavoro

SGRAVI E JOBS ACT, OSSERVATORIO INPS FOTOGRAFA IL DISASTRO DI RENZI SUL LAVORO

No sgravi contributivi, no party: il doping iniettato dal governo Renzi al mercato del lavoro ha cessato il suo effetto “terapeutico”.

I dati dell’Osservatorio Inps parlano chiaro: senza sgravi contributivi, i nuovi contratti a tempo indeterminato sono crollati nei primi tre mesi del 2017, a partire cioè dall’azzeramento degli incentivi alle assunzioni.

Nel primo trimestre i nuovi contratti stabili, comprese le trasformazioni da apprendistato o da contratti a termine, sono stati 398.866: il saldo tra i nuovi posti e le cessazioni di contratti stabili è stato di 17.537 contro i 41.731 dell’analogo periodo del 2016, quando gli sgravi c’erano ancora pur se in forma ridotta, e i 214.765 nuovi contratti “netti” (612.158 attivazioni meno 397.393 cessazioni) attivati nel primo trimestre 2015. Un crollo del 91,8 per cento. Spariti gli sgravi, le imprese sono tornate ai contratti a termine, proprio come prima del Jobs Act e della legge di Stabilità per il 2016.

1.439.000 sono state le assunzioni nel periodo esaminato dall’Osservatorio Inps, con un +9.6% rispetto all’anno precedente. Peccato che siano gli apprendisti a essere i più assunti, con un aumento del 29.5%, e i lavoratori a tempo determinato (+16.5%). Cala il tempo indeterminato (-7,6%).

Crescono le cessazioni dei rapporti a termine (+12.5%).

Aumentano i licenziamenti per giusta causa, grazie all’abolizione dell’art.18: la crescita è del 44.39% rispetto al 2015.

111.334 le domande di disoccupazione inviate a marzo 2017, con una crescita del 12% rispetto ai allo stesso mese del 2016.

 

 

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali

Sondaggi Tg La7: Pd steso da casi Etruria-Consip, M5S vola

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (22 MAGGIO 2017) – M5S METTE IL TURBO, PD GIÙ Sono …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Bersani Consip
Bersani, dichiarazioni choc su caso Consip e Maria Elena Boschi

INTERVISTATO DAL FATTO, BERSANI LANCIA BOMBE SU CONSIP E BOSCHI

Chiudi