Fotostory Movimento 5 Stelle: come ti porto internet in Parlamento

Fotostory – Movimento 5 Stelle, dalla rete, alle piazze, al Parlamento

[SlideDeck2 id=41344 iframe=1]

Quali sono gli ingredienti per sbancare le elezioni a diventare la seconda forza politica del Paese? Se lo chiedete alle controparti politiche vi diranno che si tratta di populismo, di setta, di comicità, di poca serietà. Bollare un cospicuo elettorato di ingenuità e stupidità, un po’ come fece Berlusconi in Aprile 2006, quando chiamò con coloriti epiteti testicolari gli elettori di centrosinistra.

Ventitré scatti che raccontano la storia del Movimento 5 Stelle, dal blog al Parlamento. Un blog che il 16 Gennaio 2005 apriva i battenti con il post “Il muro del pianto”, e nel cui footer già da allora compariva la dicitura “Credits: Casaleggio Associati”. Insomma, Beppe Grillo non è che abbia mai voluto fare mistero sul chi curava il marketing. E non c’era niente di male, in realtà, come non ce n’è oggi. E’ normale, normalissimo, che un politico abbia alle spalle un’agenzia di marketing, forse manda ai matti che Casaleggio sia stato più bravo degli altri ?

NonsoloCasaleggio, però, perché da quel 16 Gennaio 2005 ne sono successe di cose. Quel blog, allora che contava 1, 2, 3 o 4 timidi commenti ai post del comico genovese, oggi conta migliaia di interventi sul blog del politico genovese. Da comico a politico, ma senza lo scranno. Grillo coordinatore nazionale di Movimento 5 Stelle? No, perché il Movimento, pare, non ha bisogno di un coordinatore. Il Movimento ha coscienza propria, è un po’ come i Borg di Gene Roddenberry, milioni di voci unite in un unico coro, o almeno è così a sentire Grillo e i suoi attivisti a cinque stelle. Grillo portavoce, Grillo garante, Grillo eroe con i suoi due, tre interventi al giorno in centinaia di piazze italiane.

Quel 16 Gennaio 2005  nasceva l’embrione di quella che 8 anni dopo sarebbe stata la seconda forza politica del Paese, come abbia fatto a diventarlo, ve lo raccontano queste foto. O almeno vi raccontano ciò che accadeva nel mondo dove si cammina e si respira, perché nel frattempo, nel mondo del bit e del byte, migliaia di persone leggevano, digitavano, allegavano, condividevano.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Sondaggi politico elettorali
Sondaggi politico elettorali: 50% lettori ha scelto Movimento 5 Stelle

SONDAGGI POLITICO ELETTORALI, PERCHE' UN LETTORE SU DUE HA VOTATO MOVIMENTO 5 STELLE? SONDAGGI POLITICO...

Chiudi