Gelmini Tunnel, dimissioni Massimo Zennaro

Gelmini Tunnel, dimissioni per i neutrini più veloci della luce. Dopo il polverone mediatico scoppiato in seguito alla gaffe, il ministro Gelmini aveva replicato, cercando di smorzare le polemiche: “Ovviamente, il tunnel di cui si parla nel comunicato di venerdì, non può essere per nessuna ragione inteso come un tunnel che collega materialmente Ginevra con il Gran Sasso. Questo è di facile intuizione per tutti e la polemica è assolutamente strumentale”. Martedì sera, invece, a Ballarò, è stato Ignazio La Russa a difendere la collega di governo Gelmini, specificando che “non è stata lei a scrivere il comunicato, perché i ministri non scrivono i comunicati”.

Non ha retto all’impatto mediatico della gaffe. Massimo Zennaro, portavoce del ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini, individuato come responsabile della cantonata ministeriale sui neutrini, ha rassegnato le dimissioni. Zennaro, 38 anni, da 3 al ministero dell’Istruzione, ha parlato di decisione irrevocabile, senza entrare nel merito della questione. Tuttavia è difficile non collegare il fatto all’ormai celeberrimo comunicato stampa in cui il ministro si congratulava per la scoperta sulla velocità dei neutrini, attribuendone il merito a un fantomatico tunnel tra il Cern ed i laboratori del Gran Sasso costruito grazie all’impegno del governo italiano.

Il braccio destro del Ministro dell’Istruzione, a cui resta comunque l’incarico di direttore generale alla comunicazione del Miur, potrebbe diventare in questi giorni il nuovo consulente di Barbara Berlusconi. La figlia del Premier, nonchè membro del Consiglio d’Amministrazione del Milan, secondo il Corriere della Sera avrebbe chiesto l’aiuto di Zennaro per lanciare la sua immagine dal punto di vista culturale, organizzando per lei uscite mediatiche e incontri specifici.

Per l’ex portavoce della Gelmini sarebbe una grande occasione e probabilmente dirà di sì, nonostante la sua fede nerazzurra: è infatti un fiero sostenitore dell’Inter e già aver assistito il 13 settembre dal vivo a Barcellona-Milan è stata, secondo chi lo conosce bene, una vera sofferenza.

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali Renzi

Ultimi sondaggi politici elettorali: Pd mai così giù da anni, M5S cresce

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (13 FEBBRAIO 2018) – PD IN PICCHIATA, M5S PRIMO PARTITO Siamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Referendum legge elettorale 2011, raccolta firme contro Porcellum

REFERENDEUM LEGGE ELETTORALE 2011 RACCOLTA FIRME CONTRO PORCELLUM - Oltre un milione di firme raccolte...

Chiudi