Monti

Governo Monti Bis: è l’Europa che ce lo chiede

EUROPA, PPE E SPREAD VOGLIONO MONTI BIS

L’Europa vuole il Monti bis. Per la precisione, è il Ppe a lanciare una candidatura del premier Mario Monti, scagliando contestualmente una ‘scomunica’ contro Silvio Berlusconi. Le ultime uscite del Cavaliere sono andate di traverso al Partito popolareeurope: Wilfried Martens, presidente Ppe, ha ribadito la necessità di essere “uniti contro il populismo e l’antieuropeismo”.

Un po’ a sorpresa, a Bruxelles non c’era solo Berlusconi: anche Mario Monti era presete al vertice del Ppe. Non poteva mancare poi Angela Merkel, cancelliera tedesca, che già ha espresso pure lei le sue simpatie nei confronti del professore della Bocconi.

La Merkel ha tuttavia smentito di aver chiesto uffialmente a Monti di ricandidarsi, visto che la scelta è di competenza del popolo italiano. Ma che sia ufficiale o meno, l’appoggio della Merkel al professor Mario Monti è più che chiaro.

“Monti deve continuare la sua azione, è essenziale per l’Italia e l’Europa”, ha spiegato Martens, specificando che il Monti Bis è di “una importanza primordiale”.

Berlusconi, in maniera sempre più enigmatica, si è dichiarato sostenitore della prima ora di una candidatura di Monti:”Mi chiedete se la Merkel ha proposto la candidatura di Monti? Lo abbiamo chiesto tutti noi del Ppe. Il primo sono stato io a chiedergli di candidarsi alla guida dei moderati”.

“Ho ricordato al Ppe che Monti non ha fatto altro che continuare il mio governo, quello che avevo iniziato”, ha sottolineato Berlusconi.

UNA PURA FORMALITA’

A farla breve, Monti lo vogliono tutti. Lo vuole lo spread. Lo vuole il Ppe. Lo vuole la Germania. E lo vogliono, soprattutto, il presidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy, e José Barroso, presidente della Commissione europea. Per questi ultimi due esponenti di spicco dell’UE, addrittura, non ci sarebbe alcuna alternativa per l’Italia alle politiche economiche di Mario Monti.

Tutto è deciso. Restano soltanto quelle formalità delle elezioni politiche 2013. Preparatevi dunque a imbrattare i vostri foglietti da abbandonare nelle urne: altrove, il futuro dell’Italia lo hanno già bello che deciso.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Nuovo scivolone per Berlusconi, Dell’Utri si candiderà, altro che no

Le parole di Silvio Berlusconi erano state chiare: "Non possiamo candidare Marcello Dell'Utri, mi dispiace...

Chiudi