Imposimato stronca Matteo Renzi su Facebook

.

Durissima condanna da parte di Ferdinando Imposimato nei confronti del presidente del Consiglio Matteo Renzi. C’è poco da fare, l’hanno già detto diversi costituzionalisti: l’Italicum è incostituzionale.

“L’eliminazione della preferenza viola l’art 48 della Costituzione “Il voto é personale ed uguale, libero e segreto”. E l’articolo 3 della Convenzione per i diritti dell’Uomo del 1950 : “ Le parti contraenti si impegnano ad organizzare libere elezioni, in condizioni tali da assicurare la libera espressione dell’opinione del popolo sulla scelta del corpo legislativo”.

E viola l’articolo 21 della dichiarazione universale dei diritti dell’Uomo dell’ONU di NY del 1948: “Ogni individuo ha diritto di partecipare al governo del proprio paese , sia direttamente sia attraverso rappresentanti liberamente scelti… attraverso veritiere elezioni, effettuate a suffragio universale e uguale, ed a voto segreto e libera votazione”.

Senza preferenza il diritto di voto viene trasferito alle segreterie di partiti, senza regole guidati da pochi oligarchi. Che scelgono i rappresentanti del popolo, indipendentemente da qualità e valore dei candidati. Il vero potere dell’elettorato é nello scegliere chi lo rappresenta e attraverso lui chi lo governa . La preferenza é l’essenza della democrazia.”

Questo il messaggio di Imposimato che stronca la legge elettorale fortemente voluta da Matteo Renzi e il suo compagno di riforme Silvio Berlusconi.

Imposimato

Commenti

Redazione online

Related posts

One Comment;

*

*

Top