Imprese/ Tremonti: basta oppresione fiscale

IMPRESE GIULIO TREMONTI – Il Ministro dell’Economia Giulio Tremonti dice stop all’oppressione fiscale. Secono il Ministro “i controlli fiscali, gli accessi e le visite alle imprese sono eccessivi, con costi come tempo perso, stress e occasioni di corruzione. Un’oppressione fiscale che dobbiamo interrompere”. Ma bisogna farlo con un criterio equilibrato. “C’è una cosa su cui potremmo lavorare insieme: abbiamo un quantum di controlli assolutamente incredibile ed eccessivo. In molti settori – ha detto Tremonti – potremmo immaginare un qualche tipo di concentrazione che salvi le esigenze erariali e che tuttavia riduca il continuo meccanismo di frequentazione delle imprese, per cui va via uno e dopo una settimana arrivano i vigili  e poi seguono gli ispettori”.

Check Also

Come gestire la fase della compravendita: idee e consigli

La gestione di una compravendita di case di lusso richiede una certa competenza, necessaria al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Nicolas Cage, dopo arresto torna in libertà su cauzione

NICOLAS CAGE - Nicolas cage, l'attore americano premio Oscar, è stato rilasciato su cauzione di...

Chiudi