Intercettazioni Berlusconi, Pdl ripesca ddl Mastella

Intercettazioni Berlusconi, Pdl ripesca ddl Mastella. Il premier, Silvio Berlusconi vuole il silenzio assoluto su tutto, una sorta di ritorno della legge Mastella, ovvero una normativa sulle intercettazioni,e vorrebbe che tutto fosse concluso nel giro di una ventina di giorni sia in Camera che in Senato.  Risulta comunque molto difficile che la maggioranza riesca questa settimana ad avviare la discussione sul decreto.

Il testo, a suo tempo licenziato dal Senato, ha già subito profondi rimaneggiamenti in commissione Giustizia e altri se ne attendono, anche a giudicare da quanto annunciato ieri a Sky da Gianfranco Fini. Toccherà proprio alla finiana Giulia Bongiorno, relatrice del provvedimento, spiegare ai suoi colleghi della commissione Giustizia gli emendamenti che il Terzo Polo intende inserire per modificare ulteriormente il testo prima di votarlo e rinviarlo al Senato. La fretta di Berlusconi è emersa già la scorsa settimana quando aleggiò l’idea di un decreto blitz in grado di bloccare non solo le intercettazioni ancora da fare, ma anche quelle già fatte dalla procura di Bari.

L’obiettivo del Cavaliere resta sempre quello di rendere inutilizzabili quegli ascolti ed evitare che spuntino prima o poi su qualche giornale. Comunque se dovesse passare la stampa non potrà pubblicare nè intecettazioni nè altro in materia di processi, perchè asserisce il premier “Siamo in uno stato di polizia”.

Nulla dovrebbe più essere pubblico, la cronaca giudiziaria non esisterà più. Intanto il pacchetto prevede anche la norma nominata ammazza blog e così il 29 blogger di tutta italia manifesteranno. In aula dei blog  se ne parlerà la prossima settimana, ma se IDV non è concorde, nemmeno il ministro Meloni sembra tanto favorevole a votare la proposta così come  è e, a quanto si mormora dovrebbe passare una piccola modifica che sposterebbe il tempo della rettifica da 48 ore a 10 giorni.

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali Renzi

Ultimi sondaggi politici elettorali: Pd mai così giù da anni, M5S cresce

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (13 FEBBRAIO 2018) – PD IN PICCHIATA, M5S PRIMO PARTITO Siamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
San Francisco, limiti per i nudisti urbani

San Francisco, limiti per i nudisti urbani. Girare nudi per la citta' a San Francisco...

Chiudi