Italia Spagna/ streaming diretta Rai.tv, 10 Agosto 2011

Italia Spagna streaming diretta Rai. 10 Agosto 2011. Amichevole di lusso stasera a Bari: la Nazionale italiana di calcio affronterà la selezione spagnola, campione del mondo in carica. La partita sarà trasmessa in diretta tv da Rai Uno, a partire dalle ore 20.30. Per chi preferisce seguire il match direttamente sul proprio computer, nel sito Rai.tv sarà presente la diretta streaming di Italia-Spagna (CLICCATE QUI per il canale Rai Uno sul sito Rai.tv). Tante cose sono cambiate da quel magico 2006, quando Cannavaro e compagni conquistarono il quarto titolo mondiale degli azzurri. Gran parte dell’organico è cambiato, così come è cambiato l’allenatore. Il ct Cesare Prandelli ha comunicato già da ieri la formazione per la sua Italia:Buffon, Maggio, Ranocchia, Chiellini, Criscito, De Rossi, Pirlo, Thiago Motta, Aquilani, Cassano e Rossi. L’Italia si schiererà con un 4-3-1-2. La Spagna si presenterà invece disposta con un 4-3-3: Casillas, Iraola, Piquè, Albiol, Monreal, Iniesta, Xabi Alonso, Martinez, Silva, Villa e Pedro.Amichevole quindi fra i campioni in carica e gli ex campioni (almeno sulla carta). Amichevole fino a un certo punto: i ragazzi di Prandelli hanno ancora molto da dimostrare e hanno bisogno di lanciare segnali positivi, che lascino ben sperare per gli Europei del 2012. Particolare attenzione nei confronti del duo d’attacco Cassano-Rossi. “Preferisco schierare due punte veloci – ha detto il tecnico Prandelli – che permettano di non dare punti di riferimento alla loro difesa e aprano gli spazi per l’inserimento dei centrocampisti”. Pepito è un giovane in forte crescita, mentre Cassano è in cerca di un colpo di coda che gli faccia conquistare definitivamente un posto da titolare. Ma, soprattutto, Fantantonio non può sfigurare davanti alla sua Bari. Una vittoria contro i campioni del mondo, seppure nel corso di un’amichevole, avrebbe un grande significato psicologico. Buona Italia-Spagna a tutti e forza Azzurri!

 

Check Also

Di Battista non si ricandida? Ecco i veri motivi che nessuno ha capito

Gli editoriali andrebbero scritti sempre il giorno dopo. E’ quel minimo di decantazione che basta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Londra scontri 2011: La linea dura di Cameron

Londra: 16.000 poliziotti, 768 arresti. La protesta si espande al nord dell'Inghilterra.

Chiudi