foto da alltruckjobs.com

La corretta manovra del camion durante le operazioni di carico e scarico

La fase di manovra del camion durante le fasi di carico e scarico delle merci in un magazzino, deposito o capannone industriale è una procedura particolarmente delicata e soggetta a incidenti e infortuni, anche molto seri.

Per questo ogni azienda operante nella logistica è tenuta a informare (e formare) tutti i dipendenti – non soltanto i suoi, ma anche quelli di altre ditte che operano sporadicamente nelle aree aziendali – circa i rischi e le corrette procedure per lavorare in piena sicurezza.

In particolare, il conducente che arriva al magazzino per effettuare operazioni di carico o scarico merci dev’essere informato, come prescrive l’art. 7 D.Lgs 626/94, circa gli eventuali rischi presenti nell’area di lavoro le misure di coordinamento per evitare infortuni.

Durante la manovra dei mezzi pesanti i principali rischi per la sicurezza sono dovuti a:

– investimento e/o schiacciamento delle persone a terra durante l’accostamento alla banchina di carico o a un ostacolo fisso (ad esempio un muro)
– urti contro strutture o altri mezzi mobili

foto da alltruckjobs.com

La procedura standard. L’avvicinamento del camion alle banchine di carico/scarico dev’essere completato a bassissima velocità, dopo aver accertato che non ci siano ostacoli e che la pedana di sollevamento della banchina sia alzata. Un addetto a terra, in contatto visivo con l’autista, deve garantire che nella zona di manovra non ci siano altre persone in transito. Una volta perfezionato l’attracco, il conducente deve tirare il freno a mano con la prima marcia inserita e bloccare le ruote con un cuneo. Il rimorchio del tir dev’essere lasciato all’altezza della piattaforma di accesso per procedere allo scarico.

Le aree di carico e scarico. L’addetto responsabile al ricevimento deve accertarsi che tutti i passaggi sopra elencati siano soddisfatti prima di autorizzare il carico o lo scarico del veicolo. L’apertura di porte, portoni, dock shelter e tunnel sulle banchine di carico deve avvenire solo quando il camion è ben accostato, per evitare la caduta delle merci movimentate e l’intrusione di sostanze inquinanti negli ambienti di lavoro. Per garantire un buon spazio di manovra gli ambienti operativi devono essere adeguati ai mezzi di trasporto e di movimentazione e alle dimensioni delle merci. A questo fine è anche utile numerare le postazioni di carico e scarico, in modo che i conducenti riconoscano facilmente la manovra da eseguire. Inoltre, è necessario:

– parapettare o delimitare gli accessi alle banchine non utilizzate
– garantire un’illuminazione naturale e artificiale di almeno 100 lux in tutte le aree di carico e scarico
– evitare il posizionamento casuale dei camion in attesa di accedere alla banchina per non pregiudicare la sicurezza della viabilità.

Attenzione, inoltre, ai camion in fase di manovra: gli operatori a terra che danno indicazioni agli autisti in retromarcia sono spesso vittime di infortuni – per investimento o schiacciamento – provocati dai veicoli in retromarcia. Bisogna perciò tenersi in contatto sia visivo che verbale (attraverso il finestrino aperto) con l’autista e mettersi in posizione sfalsata rispetto al veicolo per non stazionare nel suo campo di manovra.

 

Check Also

Aprire un negozio: ecco come allestire gli spazi

Stai mettendo su un negozio e non sai come arredarlo? Ricordati una cosa: se vuoi …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Aprire un negozio: ecco come allestire gli spazi

Stai mettendo su un negozio e non sai come arredarlo? Ricordati una cosa: se vuoi...

Chiudi