Lamberto Sposini/ Ansa ultime notizie: la memoria è tornata… al Web

LAMBERTO SPOSINI ANSA ULTIME NOTIZIE – 3 Giugno 2011 – Se non fossero coinvolti la salute di una persona e il dispiacere di tutti gli amici, i colleghi e i famigliari, potremmo quasi definirla una situazione buffa. In seguito alla pubblicazione su Newspedia.it di questo articolo, diversi siti lo hanno ripreso pedissequamente. Compresi alcuni blog che da diversi giorni alimentano quotidianamente la voce sulla perdita di memoria di Lamberto Sposini. Amnesia che, lo ricordiamo, non appare citata in alcun bollettino medico ufficiale. E non è stata di certo una nostra scoperta, il fatto che non esistesse una conferma ufficiale di tale perdita di memoria in Lamberto Sposini. L’ultima Ansa riguardante la salute del giornalista risale al 17 Maggio scorso. Da allora, per quanto possiamo saperne noi, la situazione è stabile. Ma il caso Sposini tira e bisogna parlarne comunque e ogni giorno, anche quando non è successo niente: chissà che gioia, per chi ha ripreso il nostro articolo di stamattina, avere un nuovo argomento per poter parlare di Lamberto Sposini anche oggi! Prima si diffonde una voce non confermata, poi la si smentisce: così si ha abbastanza materiale per fare articoli per giorni e giorni, anche quando non è successo niente. Geniale!

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali Renzi

Ultimi sondaggi politici elettorali: Pd mai così giù da anni, M5S cresce

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (13 FEBBRAIO 2018) – PD IN PICCHIATA, M5S PRIMO PARTITO Siamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Referendum 2011/ nucleare, acqua, legittimo impedimento: tutto inutile

Il voto del 12 e 13 giugno 2011 è "inutile" secondo il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Chiudi