Manuele Barbisan suicidio

Lascia biglietto “W l’Italia, sono finalmente libero” e si impicca

W L’ITALIA

Il suicidio di Manuele Barbisan, 37 anni, morto impiccato nel suo bar a Treviso, lascia pochi dubbi: l’uomo si sarebbe tolto la vita per motivi economici. “W l’Italia, dopo otto anni sono finalmente libero”. Questo il breve testo del biglietto d’addio di Manuele Barbisan, poche parole scritte su un foglio. Poi il cappio al collo, nel retrobottega del suo locale a piazza San Vito. Manuele Barbisan era un uomo onesto, conosciuto dai suoi concittadini e ben voluto.

L’IPOTECA SULLA CASA

Non tornavano i conti, al Caffè la Corte: Barbisan aveva rilevato, un anno fa, l’attività dall’ex ragazza e socia Roberta Quaggiotto. Ma a caro prezzo: il padre Danilo aveva dovuto farsi garante mettendo un’ipoteca sulla casa. Barbisam, avrebbero detto gli amici, “voleva vendere”. Gli affari non andavano bene e temeva che fosse papà Danilo a farne le spese, perdendo la casa. Ma niente lasciava immaginare che Manuele, una persona che tutti ricordano come sorridente e serena, avesse propositi suicidi. Di questi tempi un po’ tutti si lamentano. Ma Barbisan aveva già pianificato da tempo il suicidio.

“LA PROSSIMA SETTIMANA LA FACCIO FINITA”

“Hey, muoviti a farmi fare un giro, perché la prossima settimana la faccio finita”. Così avrebbe detto Barbisan a un amico, mentre era alla guida del suo fuoristrada. E l’amico gli avrebbe risposto “Ma va’”, pensando, come chiunque avrebbe pensato, che si trattasse di un modo di dire. Ma Barbisan aveva deciso tutto davvero: il giorno prima del suicidio, il barista di Treviso ha scritto un sms alla collega Mara, una ragazza che lavorava con lui al bar.

“Non aprire domani, lascia stare”, recita l’sms, “ci pensa Mario nel pomeriggio”. Proprio Mario, grande amico di Barbisan, ha dato l’allarme dopo aver trovato il corpo senza vita del barista.

TWITTER

Utenti Twitter, usate l’hashtag #WlItalia per far conoscere a tutti la storia di Manuele.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

24 comments

  1. A questo ci stanno portando e come miserabili inermi ci rassegniamo non al nostro futuro , ma a ciò che vogliono loro!

  2. e lo stato dov'e'…????

  3. Tecnicamente, penserà quel coglione di Monti, era statisticamente probabile: brave banche, brave…

  4. Siamo in mano ad un'orda di delinquenti …. Bastardi che fanno solo gli interessi delle banche !!!

  5. vedere queste notizie ..vedere ki nn riesce piu' a combattere abbandonato ..mi fa' incaxxare in una maniera incredibile…se insieme nn lottiamo x cambiare sto mondo di merda..sara' sempre peggio..

  6. voglio credere che qualcosa accadrà, qualkuno deve pagare. troppe persone mangiano sul lavoro onesto degli italiani bisogna finirla

  7. cè un unico modo per eliminare il nemico….uccidere…lottare nn senve a niente!!!

  8. Lo stato non cè approvato il MES: M= meccanismo E= europeo S= stabilità, poteri illimitati ai lor signori dei poteri forti del parlasmento europeo votato è approvato dalla stragrande maggioranza dei nostri partiti, abbiamo perso la sovranità monetari adesso quella politica, fuori dall'europa se vogliamo riprenderci la nostra sovranità.

  9. Manuele e sulla sporca coscienza di ogni politico di merda!

  10. Salvatore Giacalone

    NON SO CHI SIE MA AI ASSOLUTAMENTE RAGIONE DAVANTI A QUESTE TRAGEDIE NON CI SONO PAROLE BUONE CHE POSSANO BASTARE .IN MERITO AI NOSTRI POLITICI PENSO CHE COME CI INSEGNA LA STORIA SONO TUTTI DA MANDARE A CASA E DICO A CASA E TOGLIRE TUTTO CIO CHE ANNO ACQUISITO DURANTE LA LORO CANDITATURA PERCHE TUTTI E DICO TUTTI NON HANNO FATTO ALTRO CHE FREGARSENE DEL POPOLO.

  11. UN'ALTRA VITTIMA DI QUESTO SISTEMA.SE AVEVA DEBITI, LI HA SALDATI CON LA VITA, QUINDI IL PRIMO CHE AVICINERA' I SUOI PER RISCUOTERE, FOSSI IO IL PADRE, LO PRENDEREI A FUCILATE.

  12. Che tristezza leggere queste notizie, è comprensibile un gesto del genere data la situazione….Questi cani che stanno al potere non si meritano le nostre vite, più tosto dovremmo prenderci le loro!

  13. Pasquale, a fucilate lo so io chi prenderei. C'è ancora chi ha il coraggio di difendere chi ha permesso tutto queste barbarie.

  14. La disperazione ha FATTO UN'ALTRA VITTIMA ma la mano che l'ha armata è stata di lor signori del governo ! Per Monti , Merkel, Draghi e tutti i componenti la Banca Centrale Europea propongo un regolare processo per crimini contro l'umanita', una"" Norimberga del terzo millennio!

  15. una tristezza infinita..io farei di tutto per impiccare quei porci maledetti che stanno a roma prima di me

  16. quanti morti bisogna ancora contare x mettere fine a questa situazione?

  17. + ci penso e + mi incazz. come fanno ad essere ancora sulle loro calde poltrone….. pagherete e come se pagherete.qui bisogna cominciare davvero a difendersi da questi cani che hanno tutto e nn sanno cosa significa buttare il lavoro di generazioni.credetemi nn ce la faccio + a sentire e vedere chi lavora buttato in pasto a gente menefreghista.bisogna essere nulla tenente x poter vivere ma è mai possibile?signori qui le manifestazioni nn bastano + ci vuole una rivolta con i forconi, andare li e buttarli fuori

  18. è vero….purtroppo vero ma qui nn si trovano soluzioni…..o meglio li' al governo fanno come sempre i loro porci comodi e interessi….

  19. Mi dispiace tanto, un altra vittima di questo sistema malato! Un debito economico vale di più della vita di una persona? Io non penso proprio, spero tanto che il dolore di tutte queste vittime ricada sulle teste di chi ha creato questa situazione assurda. Riposa in pace Manuele!

  20. grazie politica continuate cosi,,,,, fighi i buttana,,,, ni state ammazzanno uno al giorno,,,,, w la politica dei figli di buttana,,,,,,,, scusate per la volgarita',,,, ma ne vale la pena….io nn conosco questa persona di treviso ma nn se ne puo' piu' di questi suicidi ogni giorno per i debiti,,,, ringraziamo la politica

  21. che tristezza……………..

  22. governo monti lui e tutti gli altri li avete sulla coscienza

  23. io penso che l'unica soluzione che ci sia per far smettere tutte queste morti(di persone innocenti che pagano gli errori di altri

  24. Francesca Franceschini

    Il nostro stato…i nostri cari "ladroni" ci avranno tt sulla coscienza…ke pena ke ho x chi si uccide x questa italia ke nn è più la nostra :(

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Uomini e Donne anticipazioni
Uomini e donne anticipazioni: 5 dicembre, bacio fra Diego e Martina

UOMINI E DONNE ANTICIPAZIONI Torniamo con la nostra rubrica Uomini e Donne anticipazioni! Cosa vedremo...

Chiudi