L’asteroide Toutatis 4179 “sfiora” la Terra

L’asteroide Toutatis è giunto al punto di massimo avvicinamento alla Terra questa mattina, ad una distanza di “soli” 6,9 milioni di Km. Davvero molto vicino, paragonato alle distanze cosmiche.

Con la fine del mondo nell’aria, l’astrofisico Gianluca Masi (Planetario di Roma) si è sentito in dovere di specificare: “non c’è alcun rischio d’impatto con il nostro pianeta“.

Per ragioni d’orbita, non è stato possibile per gli amanti del telescopio, gli osservatori dei corpi celesti, osservare l’avvicinamento massimo, che si è verificato alle 7.40 di questa mattina. Dall’ASI però avvertono: nei prossimi giorni la luminosità apparente del corpo aumenterò, per via della sua posizione rispetto al Sole.

Due corpi minori, del diametro rispettivamente di 36 e 15 metri, accompagnano l’asteroide padre. E sono proprio questi due oggetti ad aver destato preoccupazione, poiché la loro massa ridotta li rende facile preda delle forze gravitazionali del nostro pianeta e della nostra luna, potrebbe imporre loro un cambio di rotta.

Ed e’ sempre Gianluca Masi che, pur ribadendo che l’asteroide non è un rischio per la Terra, sottolinea che questo oggetto va osservato in modo attento, poiché rientra “nella categoria degli asteroidi potenzialmente pericolosi, perché raggiungerà una distanza minima dalla Terra inferiore a 7,4 milioni di chilometri e ha dimensioni superiori ai 150 metri di diametro”.

A salvare la Terra, questa volta, ci hanno pensato Giove e il nostro stesso pianeta, che con le loro correnti gravitazionali hanno allargato l’orbita dell’asteroide. Quando questo fu scoperto infatti, nel 1989, aveva preoccupato non poco gli astronomi, poiché la sua corsa verso il nostro pianeta sembrava potesse metterci a rischio d’impatto.

 

Check Also

Google, stop a ricerche per domini locali: ora risultati su posizione utente

Il dominio “.it”, quinto nella classifica europea e decimo in quella mondiale per quota di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
FOTO/ Raffaella Fico, Mario Balotelli tornerà in Italia con la figlia?

Dopo quasi 10 giorni di ricovero, la neo mamma Raffaella Fico è finalmente uscita dalla...

Chiudi