Lele Mora-Berlusconi: chiesti 3 milioni di euro

Lele Mora e Silvio Berlusconi. Nuove dichiarazioni per Lele Mora, l’agente dei Vip in carcere da quasi tre mesi per bancarotta fraudolenta. In un precedente interrogatorio Mora aveva dichiarato di ver ricevuto 2,8 milioni di euro dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi in prestito. Dichiarò, inoltre, che metà di quei soldi andarono a finire nelle tasche del direttore di rete Quattro Emilio Fede. Lo scorso ottobre sarebbe, poi, ritornato dal presidente per chiedergli altri 3 milioni. Questo denaro sarebbe servito a Mora per sanare i debiti della sua società ed evitare così la bancarotta che avrebbe, in automatico, causato il suo arresto. Nell’occasione di questo secondo incontro era presente anche Emilio Fede che, però, ha prontamente negato durante l’interrogatorio a cui è stato sottoposto. Mora ha, inoltre, dichiarato che il prestito gli fu rifiutato poiché era scoppiato lo scandalo Ruby che coinvolgeva proprio il presidente del Consiglio. Intanto Berlusconi sta cercando in tutti i modi di fare in modo che la Giunta per le Autorizzazioni della Camera dichiari “inutilizzabili” le intercettazioni e i tabulati telefonici delle ragazze coinvolte nel Rubygate. Questo non solo riuscirebbe ad alleggerire la posizione del Premier ma porterebbe anche dei rallentamenti del giudizio immediato  richiesto dal Gip.

 

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali Renzi

Ultimi sondaggi politici elettorali: Pd mai così giù da anni, M5S cresce

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (13 FEBBRAIO 2018) – PD IN PICCHIATA, M5S PRIMO PARTITO Siamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Internet, al via vendita domini .xxx rivali Youporn

Internet, in vendita domini .xxx per fare concorrenza a Youporn! Il tipo di dominio (.org,...

Chiudi