Lusi condannato

Lusi condannato: 8 anni, appropriazione indebita 25 mln

Luigi Lusi, ex tesoriere della Margherita, è stato condannato a otto anni di reclusione per appropriazione indebita di circa 25 milioni di euro. Si tratta di soldi destinati al fu partito della Margherita. La decisione è giunta dal tribunale di Roma.

Lusi è stato altresì assolto, dai giudici della IV sezione penale, dall’accusa di associazione a delinquere. Resta invece, oltre alla condanna per l’appropriazione indebita, quella per l’accusa di calunnia nei confronti di Francesco Rutelli, segretario della Margherita all’epoca dei fatti.

Condannati anche dal tribunale di Roma i commercialisti Mario Montecchia (3 anni e 6 mesi) e Giovanni Sebastio (2 anni e 8 mesi). Condannata anche Diana Ferri, ex collaboratrice, a 1 anno e 2 mesi.

“Giustizia è fatta. Vengono dimostrate le esclusive responsabilità dell’ex tesoriere e dei suoi complici, e la nostra totale onestà, di politici e persone perbene”. E’ il commento soddisfatto di Francesco Rutelli alla condanna di Luigi Lusi. “Con la condanna di Lusi per calunnia nei miei confronti, si spazzano via tutti i veleni che furono diffusi”.Lusi condannato

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali Renzi

Sondaggi politici elettorali: Boom! Il Pd di Renzi devastato, M5S vola

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (11 NOVEMBRE 2017) – PD RECORD NEGATIVO, M5S VICINO A 30% …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
picierno
Pina Picierno attacca Piero Pelù, ma rimedia una figuraccia

L'attacco di Pierò Pelù contro Matteo Renzi sta impazzando sul Web: il video del discorso...

Chiudi