Manifestazione Roma 15 Ottobre

Manifestazione Roma 15 Ottobre: blitz contro anarchici

Manifestazione Roma 15 Ottobre

Manifestazione Roma 15 Ottobre 2011: blitz contro anarchici. All’indomani degli avvenimenti di sabato 15 ottobre 2011 e dopo le prime reazioni di chi alla manifestazione di Roma ha voluto partecipare per esprimere il suo dissenso verso determinate scelte arriva la notizia delle prime perquisizioni negli appartamenti di “anarco-insurrezionalisti”. Magistratura e forze dell’ordine si sono messe a lavoro per indagare sui fatti di sabato scorso. Pare che al momento siano già stati perquisiti un centinaio di appartamenti.

Manifestazione Roma, forze dell’ordine in azione: l’operazione in corso sembrerebbe coinvolgere tutto lo stivale dalla Lombardia fino alla Sicilia. Per il momento ancora nessuno è finito in manette. E pare che il lavoro di chi sta investigando sul caso  si stia concentrando sopratutto su capi di abbigliamento. L’intenzione sembrerebbe quella di arrivare all’identità degli autori della gurriglia con il raffronto e il supporto di materiale video e fotografico. Si lavora ovviamente anche su oggetti contundenti, materiale esplosivo, e armi varie. Se si riuscisse a trovare concomitanta e presenza di ciò nelle case perquisite potrebbe scattare l’arresto in flagrante. Intanto il Ministro dell’Interno Maroni ha chiesto un intervento esemplare su coloro che verranno fermati.

Manifestazione Roma, ultime notizie: l’operazione di Polizia e Carabinieri è iniziata all’alba di oggi ed è ancora in corso. Pare che il raggio d’azione si stia concentrando anche attorno ai centri sociali più radicali e ai circoli “anarchico-insurrezionalisti” già segnalati in passato. Come per Milano anche per Napoli la perquisizione di una decina di appartamenti non ha ancora portato a nulla di concreto, si continua a investigare. A Padova sembrerebbe sia stata pequisita anche la sede di un’associazione legata a un centro sociale, poi Palermo, Livorno, Cosenza, Senigallia. Anche Torino è stata protagonista dell’operazione nata alle prime luci dell’alba.

Manifestazione Roma, le indagini: Polizia e Carabinieri lavorano sulla base dell’articolo 41 del Testo Unico sulle leggi in materia di Pubblica Sicurezza. In sintesi l’articolo prevede e dà la possibilità agli ufficiali e agli agenti di polizia giudiziaria di intervenire con perquisizione o sequestro nel momento in cui hanno notizie o indizi relativi alla detenzione abusiva di armi.

 

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali Renzi

Ultimi sondaggi politici elettorali: Pd mai così giù da anni, M5S cresce

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (13 FEBBRAIO 2018) – PD IN PICCHIATA, M5S PRIMO PARTITO Siamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Osvaldo Lamela
Vi ho purgato anch’io: Lazio Roma 2-1, povero Osvaldo

Vi ho purgato anch'io: Lazio Roma 2-1, povero Osvaldo. Cosa c'è di meglio nella vita...

Chiudi