Manovra finanziaria 2011/ Borsa, Piazza Affari in crisi

MANOVRA FINANZIARIA 2011 – Da qualche giorno la manovra finanziaria di Tremonti è stata approvata e ci si aspettava che le borse europee avrebbero risentito positivamente della cosa. Ma così non è stato. Infatti, dopo l’approvazione della manovra, la partenza è in rosso per le borse europee ma anche per Piazza Affari. Le motivazioni di questo inizio critico sono principalmente gli eventi greci, che obbligano gli operatori di borsa ad attendere le decisioni dei leaders europei, ma anche la situazione economica e politica degli Stati Uniti, che in seguito al Congresso US potrebbe portare tagli radicali. Tutte queste incertezze nel mondo ovviamente fanno registrare una tendenza alla crescita di vendita per l’oro ad esempio o tutti i beni di rifugio. In Italia a risentire di più di questo inizio di settimana sono i titoli come Parmalat e Ansaldo, mentre quelli che hanno tenuto meglio sono stati Pirelli, Campari e Atlantia.

Check Also

Come accedere ad un credito privato?

Oggi vorremmo parlare di quale sia la via più facile e sicura per avere accesso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Caso Ruby/ Il processo anche per Silvio Berlusconi rimane a Milano

  CASO RUBY PROCESSO SILVIO BERLUSCONI - Caso Ruby: il processo resta a Milano. E'...

Chiudi