finanziaria 2012

Manovra finanziaria 2011: condono edilizio, novità

Manovra finanziaria 2011, novità su condono edilizio e condono fiscale. Dopo l’approvazione della manovra finanziaria e la firma di Napolitano, si torna a parlare in Parlamento di condono edilizio e fiscale. Il primo passo è stato il sì al disegno di legge di conversione della Manovra Bis, ma poi c’è stata anche la votazione alla Camera con cui il Governo ha deciso di procedere al condono edilizio riguardo piccoli abusi realizzati entro il 2010. Ci sarà anche un condono fiscale tombale sulle pendenze tributarie degli ultimi cinque anni. Il progetto è stato un’idea di Domenico Scilipoti, ex deputato dell’Idv passato con la maggioranza per settimane al centro di aspre polemiche per questo suo cambio di schieramento politico.

Ma in questo caso sembra aver proposto qualcosa che ha convinto tutti dal momento che è stato accolto dal Governo rappresentato dal sottosegretario all’Economia Alberto Giorgetti. Non è la prima volta che si tenta la strada del condono edilizio, lo scorso maggio il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, intervenendo a una trasmissione radiofonica annunciò la presentazione a breve di un decreto del Governo per la sospensione, fino alla fine dell’anno, degli abbattimenti degli edifici abusivi a Napoli.

Il provvedimento però non è mai stato presentato anche per l’opposizione della Lega Nord. Qualche mese prima, il deputato di Noi Sud, Antonio Milo, aveva presentato alla Camera dei Deputati una proposta di legge per sospendere fino al 31 marzo 2012 gli abbattimenti di abitazioni “unifamiliari e di necessità” edificate prima del 31 marzo 2003 in Campania. Questa proposta di moratoria riguardava solo gli immobili “destinati esclusivamente a prima abitazione e occupati in maniera stabile da soggetti sprovvisti di altra risorsa abitativa”.

Check Also

Perché è importante convertire i propri filmati in un formato diffuso

Il mondo dei media è cresciuto a dismisura tanto da portarci a fruire di filmati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Anticipazioni Uomini e Donne: trono blu, no al tronista gay

Anticipazioni Uomini e Donne. Trono blu gay? Niente da fare. Molti giornali e soprattutto il...

Chiudi