Manovra Finanziaria 2011/ pensioni e rendite, cosa cambia Tremonti?

Manovra finanziaria 2011 pensioni e rendite. E’ la domanda che tutti gli italiani vorrebbero fare al ministro dell’Economia Tremonti: cosa cambia con la nuova finanziaria? Diciamolo subito: per ora è un mistero. Fumo e titoli generici: questo è filtrato dalla conferenza stampa lampo di Confidustria, che ha parlato ieri dopo l’incontro del governo con le parti sociali. Tutto rimandato al Consiglio dei Ministri per il 16 Agosto prossimo. O forse il 18. Cosa succede insomma? Il primo dato certo è che bisognerà pigiare ancora di più sull’acceleratore: altro che 2014, il pareggio di bilancio dovrà essere raggiunto entro il 2013. Roba da Show dei Record. E come ci si arriverà a questo straordinario risultato? La Lega e il suo organo di stampa tuonano: le pensioni dei lavoratori non si toccano. Ma sono per l’appunto tuoni, rimbombi populisti. Le pensioni invece saranno probabilmente toccate dai fulmini e, insieme a liberalizzazioni e ad armonizzazione al 20% della tassazione sulle rendite finanziarie (tranne titoli di Stato), si profilano all’orizzonte poderose sforbiciate. I tagli sulle pensioni ci saranno, con ogni probabilità. Così come ci saranno diverse privatizzazioni: come, quando e perché resta tutto avvolto nella nebbia, con grande sconcerto degli organi di stampa. Tremonti sta attualmente riferendo al Parlamento: la speranza è dunque che, per il pomeriggio, si saprà quacosa di più di questa manovra finanziara 2011, che al momento assomiglia a una pericolosa navigazione a vista in un oceano pieno di iceberg.

 

Check Also

Come accedere ad un credito privato?

Oggi vorremmo parlare di quale sia la via più facile e sicura per avere accesso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Yara Gambirasio, ultime notizie Ansa: l’assassino su Facebook

Yara Gambirasio ultime notizie. (Fonte: Ansa.it) 11 Agosto 2011. La verità è su Facebook? Finalmente...

Chiudi