Giuseppina di Fraia

Marito la investe e la brucia viva: moglie muore dopo 3 giorni agonia

Giuseppina di Fraia, anni 52, è morta oggi. Il marito la aveva aggredita l’11 febbraio, investendola con l’auto. Vincenzo Carnevale, l’assassino, aveva poi dato fuoco alla moglie. Dopo tre giorni di agonia nel reparto grandi ustionati, Giuseppina di Fraia è morta all’ospedale Cardareli di Napoli. Gravi lesioni interne, ustioni sul cinquanta per cento del corpo: non c’è stato niente da fare.

Giuseppina di Fraia era una Colf. Era di ritorno dal lavoro e il marito, Vincenzo Carnevale, l’ha inseguita in pieno giorno con l’auto, investendola. Ai passanti, Vincenzo Carnevale avrebbe detto che si sarebbe trattato solo di un incidente.  Invece, l’uomo ha fatto scendere la moglie dall’auto, dopo averla tamponata, l’ha trascinata per i capelli e le ha dato fuoco, dopo averla cosparsa di benzina. In passato ci sarebbero già stati due episodi di violenza contro Giuseppina di Fraia da parte del marito: la donna non li aveva però mai denunciati.

Check Also

pensioni ultime novità

Pensioni novità oggi: cari giovani, ecco fino a che età assurda lavorerete

PENSIONI ULTIME NOVITÀ OGGI (28 FEBBRAIO 2017) – NOTIZIE CHOC PER I GIOVANI Dopo la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
sondaggi elettorali
Sondaggi elettorali: SWG attacca AgCom, comportamento contradditorio

SONDAGGI ELETTORALI - La controversa vicenda di PoliticAPP, rivoluzonaria app di SWG per diffondere sondaggi...

Chiudi