Melania Rea

Melania Rea Chiara Poggi Ylenia Carrisi ultime notizie, 7 Dicembre 2011

Melania Rea ultime notizie chiara poggi

Melania Rea Chiara Poggi Ylenia Carrisi ultime notizie, 7 Dicembre 2011. Conserva la patria potestà Salvatore Pariolisi, a deciderlo è stato il Tribunale dei Minori di Napoli. Decisione equa e soddisfacente per entrambe le parti che si sono dichiarate contente per la decisione presa dal Giudice. La piccola Vittoria, quindi, sarà affidata alle cure dei nonni in primis e degli zii e potrà vedere il padre una volta al mese. Sarebbe questa la decisione presa in seguito all’udienza del due dicembre scorso, udienza che ha portato al primo faccia a faccia, dopo gli eventi del 18 aprile scorso, tra il caporalmaggiore Salvatore Pariolisi e la famiglia di Melania Rea.  Anche la famiglia Pariolisi potrà prendere parte allo sviluppo della piccola a comunicarlo è il collegio difensivo di Pariolisi e l’avvocato  Mauro Gionni. Da entrambe le parti la convinzione che quella del Tribunale di Napoli sia la scelta migliore, l’unica in grado di garantire a Vittoria la serenità di cui ha bisogno.

Alberto Stati è stato assolto a deciderlo il giudice Anna Conforti che in Corte D’Assise conferma la sentenza del primo grado. E’ un attimo e Alberto si vede libero dai quattro anni di indagini, ipotesi, interrogatori. Sorride poi piange abbraccia Angelo Giarda, con lui tirano un respiro di sollievo i genitori, presenti in aula. Gli unici a non gioire sono i genitori di Chiara, la madre di Chiara non piange e non guarda Alberto, quel ragazzo che fino a quel 13 agosto aveva accolto come un figlio, si alza, prende il braccio del marito e con estremo ritegno entra in macchina.

Poche parole, cariche di quel dolore che da quattro anni si porta dentro e che continuerà a conservare per tutta la vita. Quel dolore che si rafforza nella delusione di non conoscere il nome dell’assasino di sua figlia. Nessuna verità per la famiglia Poggi, solo la condanna di non conoscere giustizia per Chiara.

Si riapre il caso Ylenia Carrisi a seguito delle dichiarazione rilasciate durante una discussione su una tv spagnola dall’ex coppia Almano e Romina Power. I due che si sarebbero confrotati a suoni di insulti avrebbero tirato in ballo anche il nome della figlia scomparsa nel 1994. Alla ricerca delle colpe i due si lanciano addosso delle accuse reciproche che parlerebbero di una famiglia la cui serenità era solo apparente. Il caso Carrisi verrà ripreso questa sera su “Chi l’ha Visto?” l’approfondimento porterà in onda un’intervista all”allora direttore dell’Interpol italiana, Enzo Portaccio ce ripercorrerà le fasi salienti delle indagini. Dai testimoni, alle tracce, all’avvistamento sul molo del Mississippi.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
uomini e donne
Uomini e donne puntata di oggi: 7 Dicembre 2011

Uomini e donne puntata di oggi: 7 Dicembre 2011. Cari fan di Uomini e donne...

Chiudi