Melania Rea

Melania Rea ultime notizie: chat e video incastrano Parolisi

Melania Rea

Il programma di Federica Sciarelli, Chi l’ha visto, andato in onda mercoledì scorso su Rai 3 ha rilevato un nuovo e importante tassello nelle indagini sull’omicidio di Melania Rea, la giovane madre di Somma Vesuviana che è stata trovata accoltellata nei pressi di un bosco e il cui unico indagato, risulta il marito, caporalmaggiore, Salvatore Parolisi.
Il militare dell’esercito italiano, passava il tempo libero a dialogare spesso in chat, dal suo personal computer con trans oppure a guardare foto e filmati a contenuto pornografico.

Il caporalmaggiore, secondo quanto poi è emerso dalle indagini sul caso Melania Rea, avrebbe tentato di cancellare i filmini osè che aveva scaricato dalla rete, ma i contenuti sono stati in seguito recuperati dagli inquirenti. Un nuovo punto a sfavore contro la difesa di Parolisi, che sin dall’inizio di queste indagini si è sempre dichiarato non colpevole.

Anche la figlia di Melania Rea, la piccola Vittoria, prenderà parte al processo, sarà parte civile contro Salvatore Parolisi. La piccola che è stata affidata attualmente ai nonni materni, non vede il genitore, dallo scorso 20 luglio, quando per Salvatore Parolisi si aprirono per la prima volta le porte di una cella, dove fino adesso è detenuto in attesa di giudizio. Quel giudizio, che dovrebbe condurre ad avviare la fase processuale, il prossimo 7 marzo, anziché il 27 febbraio, data in origine stabilita ma poi rinviata a causa della richiesta fatta dai legali di Parolisi nella richiesta del rito abbreviato anziché quello immediato.

Tornando a Vittoria, padre e figlia attendono ancora di potersi vedere, dopo il primo rinvio del 9 gennaio, quando l’incontro venne posticipato a data da definirsi, perchè i genitori della vittima non si sentivano pronti ad accompagnare la piccola. L’incontro tra Salvatore Parolisi e la figlia Vittoria, potrebbe avvenire entro il prossimo mese, dopo un’attenta assistenza psicologica.

Check Also

Rosatellum, simulazione di voto: sorpresa, M5S primo nonostante legge contra movimentum

SONDAGGI CORRIERE IPSOS, M5S PRIMO GRUPPO PARLAMENTARE ANCHE CON ROSATELLUM Dopo la simulazione di voto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
uomini e donne
Uomini e donne anticipazioni: eliminata Teresanna, la scelta di Francesco

A breve Francesco Monte potrebbe rimanere l'unico tronista presente nel trono blu di Uomini e...

Chiudi