Melania Rea-Yara Gambirasio-Sarah Scazzi, ultime notizie 19 Settembre 2011

Ultime notizie sei tre casi di omicidio di Melania Rea, Yara Gambirasio e Sarah Scazzi. Aggiornamenti 19 Settembre 2011. Melania Rea: sono state rinvenute delle impronte nella zona del Bosco delle Casermette dove fu rinvenuto, lo scorso 18 aprile, il corpo di Melania Rea. Gli avvocati di Salvatore Parolisi, l’unico indagato per questo omicidio, si dichiarano ottimisti. Le impronte, infatti, non coincidono col numero di scarpe calzato dall’indagato e, inoltre, le calzature sequestrate al militare non presentano alcuna traccia ematica. Le tracce risulterebbero essere di 37-38 centimetri e la persona che le ha lasciate, secondo le ricostruzioni, avrebbe camminato in punta di piedi. Le indagini restano ancora aperte e Salvatore Parolisi non perde la speranza di riuscire a dimostrare la sua innocenza.

Yara Gambirasio: riprendono le indagini sull’omicidio della piccola Yara, l’atleta di soli 15 anni travata morta nelle campagne del Bergamasco. Gli inquirenti ritornano nel cantiere di Mapello  perché è lì che sembrano dirigere i risultati dell’autopsia. La ragazzina sarebbe stata colpita con un coltellino da muratore e sono presenti, i polmoni e sugli abiti di Yara, tracce di polvere, la stessa rinvenuta nel cantiere in questione. È, inoltre, venuto fuori che non tutti i lavoratori del cantiere sono stati identificati e controllati dalla Procura di Bergamo. Letizia Ruggeri, il pm titolare dell’inchiesta, aveva già dichiarato in un’intervista la difficoltà di riuscire a rintracciare gli operai stranieri tornati in patria.

Sarah Scazzi: il processo per l’omicidio di Sarah si terrà il 10 ottobre ma, intanto, si avvicina una data importante per le due donne, Sabrina Misseri e Cosima Serrano, in carcere per l’omicidio della ragazzina di Avetrana. Il 26 ottobre, infatti, la Cassazione deciderà se trasferire le due donne agli arresti domiciliari e se, quindi, potranno lasciare la cella che dividono nel carcere di Taranto. In quella stessa data si deciderà se trasferire il processo altrove a causa di incompatibilità ambientali riscontrate dagli avvocati di Sabrina Misseri. La nuova sede potrebbe essere quella di Potenza.

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali Renzi

Ultimi sondaggi politici elettorali: Pd mai così giù da anni, M5S cresce

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (13 FEBBRAIO 2018) – PD IN PICCHIATA, M5S PRIMO PARTITO Siamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
processo mills
Silvio Berlusconi, processo Mills, Premier in tribunale

Continua la girandola di processi che ruota intorno a Berlusconi

Chiudi