Concorso scuola 2012 Miur

Concorso scuola 2012: Miur, “boicottaggio” e sit-in di protesta

CONCORSO SCUOLA 2012, SIT-IN E “BOICOTTAGGIO”

MIUR – Tensioni per il Miur e il concorso scuola 2012. In attesa del primo test (la prova preselettiva, in data 17 dicembre e 18 dicembre 2012), le polemiche si fanno sempre più roventi. Proteste in arrivo contro il Miur e il concorso scuola 2012: previsti due sit-in sotto il Ministero dell’Istruzione il prossimo 13 dicembre. Il sindacato FLC CGIL ha organizzato il primo sit-in (ore 10.00), con la partecipazione del personale ATA della scuola, colpito dai provvedimenti di austerity del governo Monti. Fra spending review e legge di stabilità, i tagli subiti dal mondo dell’istruzione sono considerati inaccettabili.

Il secondo sit-in (ore 15.00) porta invece la firma del Coordinamento scuole Roma, con l’invito al ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo, a rispondere a dei quiz formulati in maniera analoga a quelle della prova selettiva del concorso scuola 2012.

“BOICOTTAGGIO” CONTRO IL CONCORSO SCUOLA 2012

Il Coordinamento scuole Roma ha anche diffuso un volantino in cui si chiede al personale scolastico di “boicottare” il concorso scuola 2012, con una sorta di resistenza passiva. Il Miur ha selezionato, per la prova preselettiva del concorso scuola 2012, diversi edifici che ospitano istituti scolastici: il personale dovrebbe dunque svolgere funzioni di sorveglianza. Di seguito, alcuni passi tratti dal volantin del Coordinamento scuole Roma.

La richiesta è quella di “rifiutarsi di svolgere qualsiasi attività inerente al concorso scuola in modo da lasciare il ministro senza personale e per dimostrare che l’opposizione a tale iniziativa non riguarda soltanto i precari ma appartiene all’intero mondo della scuola”.

“Il concorso sottopone ad un’ulteriore, inaccettabile selezione i lavoratori precari della scuola, insegnanti già ampiamente formati e selezionati, i quali da anni garantiscono il funzionamento del sistema di istruzione statale in Italia ed hanno acquisito nel tempo una preziosa esperienza. Questo personale andrebbe valorizzato e immesso immediatamente in ruolo, e non umiliato con una nuova, durissima selezione, che inoltre non dà nessun valore, nella valutazione dei titoli, al servizio svolto si fa un concorso per insegnare nella scuola e l’esperienza di insegnamento nella scuola non vale nulla!”.

“Profumo intende far passare all’opinione pubblica l’idea che il Governo stia investendo sulla cultura” nonostante il MIUR stia invece “mettendo a bando un numero risibile di posti (meno di 12.000 a fronte di più di 100.000 incarichi conferiti annualmente ai precari)”.

“La prova preselettiva al concorso scuola non valuta le conoscenze e le capacità didattiche dei candidati, ma consiste in un’incredibile serie di quiz di logica, comprensione verbale, informatica e lingua straniera, spessissimo elaborati in modo ingannevole, da espletare in 50 minuti”, sottolineando quindi come al centro del test non ci sia il sapere quanto “l’addestramento”.
Infine, si paventa l’ipotesi che quiz simili a quelli della prova preselettiva verranno utilizzati dal MIUR, nel prossimo futuro, “per decidere chi ha diritto a uno scatto di anzianità e chi no!”.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

4 comments

  1. finalmente qualcosa si muove , qualcuno ha capito

  2. ma come mai sino ad oggi (11/12/2012) a scuola non circolava nulla di questi sit-in che dovrebbero svolgersi in dayta 13/12/2012 e su tutti i news si parla sempre di "Sua Emittenza Berlusqueoni" e le nostre battaglie passano inosservate e nell'oblio più profondo?…..Svegliamoci e protestiamo contro quest'ultima "infania" affibbiata a noi precari che dovremmo sentire l'ulteriore e penoso fardello di essere etichettati con il nome di "somari" in quanto non siamo stati in grado di risolvere tutti quei "semplici ed elemenari quesiti che anche il "portaborse" del Ministro Profumo avrebbe saputo risolvere in poco tempo e senza la laurea!i

  3. comunque……mi piace tale iniziativa e…se dobbiamo seguirla nel giusto modo organizziamoci….ovviamente uniti e compatti come al solito per boicottare il MegaCaos-Concorsone …e decidiamo anche dove andare …….

  4. brava finalmente! ma perchè? i precari sono fermi! i posti sono riservati ai precari, freschi freschi con un semplice diploma vanno a cattedra! e chi ha fatto il cavettone ? chi ha lasciato mariti, figli,con la valigia lontani dagli affetti più cari, e radici dei propri amati paesi? sopportando freddo gelo e fame! ma che si scherza sulla pelle degli altri!!! e la graduatoria permanente de "99" un sacco di soldi allora per la preparazione con i dovuti dirigenti!!!! e da impazzire!!! moviamoci !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Roma Fiorentina 4-2 video goal
Roma-Fiorentina 4-2: poker di Zeman, Totti infinito (VIDEO GOAL)

ROMA FIORENTINA 4-2 ZEMAN METTE TUTTI A TACERE, DOPPIETTA DI TOTTI Zeman è tornato! La...

Chiudi