Morto Pietro Ferrero, erede multinazionale Nutella

Pietro Ferrero è morto ieri, a 48 anni, in seguito a un malore. La causa del decesso sembra imputabile a un infarto, avvenuto mentre l’amministratore delegato della Ferrero era in bicicletta. Il lavoro nella Ferrero e il ciclismo erano le grandi passioni di Pietro Ferrero, entrambe condotte con grande discrezione e riservatezza. Pietro Ferrero si trovava in Sud Africa al momento della morte, nei pressi di Johannesburg, proprio per progettare un nuovo impianto della Ferrero. L’imprenditore era sposato dal 2003, padre di tre figli piccoli. Il mondo della finanza lo ha ricordato come un esempio di lavoratore che preferisce evitare le luci dei riflettori, un creativo che ha aiutato la Ferrero, di cui Pietro rappresentava la terza generazione della famiglia, verso nuove e innovative soluzioni di mercato.

 

Check Also

incidente treno Napoli

Incidente treno Napoli: giovani investiti sui binari

ULTIME NOTIZIE NAPOLI (16 MAGGIO 2016) – Raffaella Ascione, 20 anni, è morta investita da …

One comment

  1. que pena..
    mais sorte minha que o vi antes de morrer
    LOCAL: barra shopping lasa!
    saudades eternas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Grande Fratello 12
Andrea Cocco vince il Grande Fratello 11

Grande Fratello 11. Andrea Cocco è il vincitore della undicesima edizione del Grande Fratello, reality...

Chiudi