Osama bin Laden, morto ucciso, foto e video segreti, in Pakistan da 2003

OSAMA BIN LADEN MORTO UCCISO – Restano segreti i video e le foto sull’uccisione di Bin Laden. La polemica continua e la Associated Press è intenzionata a trascinare il governo Usa in tribunale, impugnando il diritto di cronaca e la liberta di informazione sanciti dalla costituzione americana. Il popolo Usa, secondo la Associated Press, ha il diritto di sapere. La conferma di al Qaeda sulla morte dello sceicco del terrore ha aumentato la tensione: la vendetta è stata annunciata e nessuno sa come e quando arriverà. Bin Laden, secondo la testimonianza di una delle sue ex mogli, viveva in Pakistan già dal 2003, in una città non lontna da Islamabad. La fonte è il quotidiano pakistano Dawn, che ha riportato le parole della 29enne yemenita Amal, ex moglie di Osama. Secondo Amal, suo marito era in salute, in seguito alle due operazioni subite ai reni. Sarebbero quindi smentite le voci secondo le quali Osama non sarebbe morto nel blitz americano, bensì di malattia. “Non era mai debole e fragile” e non avrebbe avuto bisogno di dialisi, secondo Yamal.

 

Check Also

ultimi sondaggi politici elettorali

Ultimi sondaggi politici elettorali: M5S e Lega stratosferici, insieme valgono il 54,3%

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (5 GIUGNO 2018) – Le intenzioni di voto delle ultime settimane …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Uomini e Donne/ anticipazioni, bacio Gianfranco Apicerni-Valeria!

UOMINI E DONNE ANTICIPAZIONI - News dai blog, forum e Facebook! Nuova registrazione per il...

Chiudi