PDL, abolire XII norma transitoria: reato di ricostituzione fascismo.

La dodicesima norma transitoria della Costituzione italiana vieta la ricostituzione del partito fascista. Un deputato del PDL ha proposto, sollevando cavilli, di abolire questa norma.

IL FATTO

“La norma denominata transitoria di fatto non lo è, essendo in vigore da oltre cinquant’anni”. Con queste parole cinque senatori del PDL ed uno del FLI hanno presentato una norma che abolisca la ricostituzione del partito fascista. Si sollevano polemiche sia dall’opposizione che nella stessa maggioranza.

LE REAZIONI

Gianfranco Fini: “è una follia”, dello stesso avviso il presidente del Senato Renato Schifani che “auspica che i firmatari della proposta possano rivedere la loro iniziativa”. Il presidente della comunità ebraica a Roma si dice “basito”.

I cinque senatori che hanno presentato la norma però non demordono, Fabrizio Di Stefano, Francesco Bevilacqua, Giorgio Bornacin, Achille Totaro. La proposta è di Cristano De Eccher, primo firmatario. “Nessuno di noi ha mai pensato di avviare una battaglia di tipo ideologico fuori dal tempo e dalla storia. Il nostro ddl, infatti, si prefigge di intervenire su una norma transitoria che per sua stessa natura era quindidestinata, secondo la volonta’ dei padri costituenti, a valere per un tempo limitato “. Queste le parole con cui De Eccher intende liquidare ogni polemica.

Check Also

pensioni news precoci ape

Pensioni ultime novità APE volontario: pronte assicurazioni e banche, manca solo Garante

PENSIONI ULTIME NOTIZIE SU APE VOLONTARIO (17 NOVEMBRE 2017) – TUTTO PRONTO, AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
Gianfranco Fini: ora maggioranza c’è, ma bisogna affrontare problemi

Il Presidente della Camera Gianfranco Fini parla all'indomani del voto della Camera sul conflitto d'attribuzione...

Chiudi