quota 41

Pensioni novità su Quota 41: presa in giro del governo, notizie sconcertanti

PENSIONI ULTIME NOVITÀ (12 GIUGNO 2017) – QUOTA 41, PALETTI ASSURDI SU ANTICIPATE

Dopo l’allarme del presidente Inps Tito Boeri, oggi le ultimissime sulla mini Quota 41, l’anticipata destinata ai lavoratori precoci.

Cioè, a pochi lavoratori precoci, vista la quantità di parametri e requisiti necessari all’ottenimento.

La platea dei beneficiari è infatti, spiegano le ultime notizie sulle pensioni, estremamente ridotta. Roba per pochi eletti.

Appena un lavoratore su 10 riuscirà a rientrare in questa tipologia di pensioni previste dalla ultima legge di bilancio.

Servono almeno 12 mesi di contributi versati prima del diciannovesimo anno di età per essere benedetti dalla Mini quota 41, ammesso e non concesso che alla fine dei conti le coperture previste siano sufficienti. 

Pensioni ultime novità (12 giugno 2017): Quota 41, anticipate per pochissimi eletti fra i precoci

Ai lavoratori precoci che restano fuori da questa cerchia di fortunati non resta nemmeno la consolazione dell’anticipo pensionistico, visto che richiede i 63 anni di età compiuti.

Sono inoltre esclusi i lavoratori autonomi, anche nel caso in cui abbiano svolto dei lavori usuranti, come potrebbe essere quello di un camionista con partita iva.

La speranza per i lavoratori precoci è in un disegno di legge firmato da Baretta e Damiano, il quale contempla l’estensione della quota 41 a tutti i lavoratori precoci, senza il vincolo dei 12 mesi di contributi precedenti al compimento del diciannovesimo anno di età.

I comitati intanto protestano: “Siamo stanchi di anni di promesse e smentite. Chiediamo una revisione che permetta un sano turn over nel mondo del lavoro, perché siamo stufi di essere considerati il Bancomat dello Stato, siamo stufi di dover pagare per errori commessi da una vecchia classe politica, siamo stufi dopo 38/40 e più anni di lavoro di sentirci ripetere che siamo troppo giovani per la pensione e troppo vecchi per un nuovo lavoro, siamo stufi di vedere i nostri figli “ pietire” un lavoro in nero o sottopagato o part-time pagato con i voucher e senza alcuna tutela contrattuale o giuridica che possa difenderli”.

Populismo? A noi non pare proprio: le pensioni anticipate per chi ha 41 anni s contributi versati non possono essere un lusso per un piccolo club di pochi eletti, devono essere un diritto per tutti.

Check Also

investire-oggi-consigli-1

Come e dove fare investimenti e finanziamenti in modo sicuro

 In un momento di forte crisi, come quello che stiamo vivendo ormai da parecchi anni, …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
sondaggi politici elettorali m5s pd
Ultimi sondaggi politici elettorali: M5S sopra tutti, ma simulazione voto da incubo

ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI (12 GIUGNO 2017) - M5S PRIMO, MA AL VOTO OGGI È...

Chiudi