74e45e2a-36ea-11e7-91e3-ae024e503e5d

Pensioni, precisazione di Favero (Pd) su invalidi ed emofilici

PRECISAZIONE SU ODG INVALIDI E EMOFILICI ACCOLTI DAL GOVERNO

Riceviamo e pubblichiamo una precisazione della senatrice Nicoletta Favero, su una precedente news riguardante Ape e Quota 41:

“A causa di interpretazioni errate del comunicato stampa precedentemente inviato, riportate da alcuni siti e riprese sui social network, si precisa quanto segue:

· nel corso dell’esame della cosiddetta “Manovrina”, ho presentato due distinti ordini del giorno che sono stati accettati dal Governo:

1) il primo per tutelare le lavoratrici e i lavoratori affetti da emofilia;
2) il secondo in favore dei lavoratori con invalidità certificata tra il 60 percento ed entro il 74 per cento, che non godono di benefici pensionistici (riservati per ora ai lavoratori con invalidità riconosciuta oltre il 74 per cento).

· accogliendo questi due ordini del giorno, il Governo si è impegnato a valutare l’opportunità di riconoscere ad entrambe queste categorie di lavoratori il diritto all’accesso anticipato al trattamento pensionistico, tenendo quindi conto, rispettivamente, della loro invalidità e della loro malattia che comportano gravi difficoltà nel proseguo dell’attività lavorativa;

· attualmente, quindi, la platea dei beneficiari degli aventi diritto all’Ape Social e quella dei lavoratori precoci che possono accedere alla pensione anticipata con 41 anni di contribuzione non sono state estese a tali categorie di lavoratori, ma il Governo si è impegnato a valutare l’opportunità di riconoscere il suddetto beneficio pensionistico in un futuro provvedimento che dovrà poi prevedere l’iter opportuno.

Si reinvia il comunicato stampa, con preghiera di prendere visione di tale precisazione e correggere, eventualmente, la comunicazione.
Cordialmente,
Sen. Nicoletta Favero”

Check Also

gomme-all-season

Gomme 4 stagioni: sicurezza senza compromessi 365 giorni all’anno

Le gomme 4 stagioni, note anche con il nome “four season”, sono la via di …

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookies [leggi l'informativa]. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Leggi articolo precedente:
pensioni novità 2017
Pensioni ultime novità: boom domande Ape e Quota 41, caos su età pensionabile a 67 anni

PENSIONI ULTIME NOVITÀ (20 GIUGNO 2017) - AGGIORNAMENTI DA GOVERNO E INPS Due i temi...

Chiudi